Ti trovi in:  Home

 

 

  

 

ARTICOLI RECENTI

 

XVIII edizione de Il Trionfo del Carnevale di Fossombrone

Trionfo del Carnevale a Fossombrone

Fossombrone si tuffa nel Rinascimento con la rievocazione storica “Il Trionfo del Carnevale”, alla XVIII edizione, in programma da venerdì 11 a domenica 13 maggio. Un appuntamento molto atteso, che risale al lontano 1559, quando il cardinale di Urbino Giulio Della Rovere (1533 - 1578), fratello del Duca Guidubaldo II, decise di trascorrere il carnevale a Fossombrone e divertire i suoi abitanti organizzando varie  “immascherate”, una sfilata con il “carro trionfale tirato da quattro centauri”, il lancio “alle belle gentildonne di ovi pieni d’acqua rosa” e per due volte una “rara et bella cursa all’anello”, con cavalieri al galoppo intenti ad infilare con la loro lancia un anello di dimensioni sempre più piccole per contendersi la vittoria.

La rievocazione storica giunge con successo alla XVIII edizione: cortei con 1200 figuranti, giochi nel centro storico, palio dei bambini, corsa dei biroccini, locande, antichi mestieri e l’attesa“Cursa
all’anello”

L’evento, che coinvolge tutto il paese, è organizzato dalla pro loco Forum Sempronii (con volontari in crescita di anno in anno), affiancata dal Comitato provinciale Unpli (Unione nazionale pro loco d’Italia) e dal Comune di Fossombrone, con vari patrocini e collaborazioni.
Il programma è stato illustrato in conferenza stampa dal presidente della pro loco Forum Sempronii Massimo Berloni con Fosca Mari e Nicola Nori del consiglio direttivo, da Eleonora Marochi del consiglio dell’Unpli Pesaro – Urbino, dal sindaco di Fossombrone Gabriele Bonci e dal responsabile comunicazione del “Fossombrone Center Shopping” Filippo Carboni, alla presenza di tre personaggi in costume.

Come evidenziato dagli organizzatori, nei 3 giorni di festa i vicoli e le piazze rinascimentali assumeranno le tonalità degli 11 stemmi delle contrade che si sfideranno nei giochi dell’epoca (tiro alla fune, taglio del tronco, gioco della botte, corsa dei cerchi, dei sacchi,
staffetta con l’uovo). Cortei storici con 1200 personaggi in costume, danze rinascimentali, antichi mestieri, locande con menù rinascimentali gestite dai quartieri, palio dei bambini, Corsa dei biroccini, spettacoli di fuoco, cantastorie, giocolieri, giullare cortese, sono solo alcuni dei tanti eventi in programma, che fanno da cornice alla Giostra equestre (“Cursa all’anello”), prevista per domenica 13 alle ore 17.30.

L’ingresso alla manifestazione sarà ad offerta venerdì 11, mentre per sabato 12 e domenica 13 è previsto un biglietto di 5 euro, che darà diritto ad uno sconto di 5 euro nella spesa al Conad di Fossombrone. Ulteriori info sulle pagine facebook Trionfo del carnevale o Pro Loco Forum  Sempronii.
 
Ma vediamo il PROGRAMMA:

VENERDI’ 11 MAGGIO - Alle 18.30, apertura delle 11 locande (ognuna proporrà un diverso “Piatto del Cardinale” ed altri menù rinascimentali). Alle 19.30 inno “Trionfo del Carnevale” e alle 20 “Palio dei Bambini” (gruppo di tamburini – chiarine, personaggi in costume rinascimentale, giochi dei bambini), mentre dalle 22 a mezzanotte “Gara dei biroccini” (gioco storico).

SABATO 12 MAGGIO – Alle ore 14 sfilata quartieri, borghi, ville e castelli di Fossombrone, dalle 15 alle 2 del mattino mercato storico, giochi rinascimentali per bambini, laboratori rinascimentali, accampamento medievale. Sempre alle 15, “Saluto degli Anziani al Campaccio”. I giochi storici inizieranno alle 15.15, mentre alle 17.30 saranno di scena gli sbandieratori Pandolfaccia, per arrivare alle 19 con l’apertura delle locande. Dalle 20 alle 2 del mattino spettacoli itineranti nel centro storico, arcieri, musica, trampoli, streghe, serpenti, rapaci, “I Giullari” di Davide Rossi, “Errabundi Musici”, “Nemesis”, “Pandolfaccia”, Teatro del Ramino e Giullar Cortese. Alle 21.30 “Corteo storico del Cardinale Giulio Della Rovere”, tamburi, chiarine, con figuranti di Fossombrone, Urbino, Mondavio, Piobbico e Apecchio. Alle 22 “Arrivo del Duca Guidobaldo II Della Rovere e
della Corte di Urbino”, con danze rinascimentali. Alle ore 1, spettacolo di fuoco “Nemesis”.

DOMENICA 13 MAGGIO – Alle ore 14 sfilata quartieri, borghi, ville e castelli di Fossombrone, seguita alle 14.30 dal “Corteo storico del Cardinale Giulio della Rovere”. 
Dalle 15 a mezzanotte mercato storico, giochi rinascimentali per bambini, laboratori rinascimentali, accampamento medievale. Sempre alle 15 è previsto il “Saluto degli Anziani al Campaccio”, alle 15.15 giochi storici, alle 16 sbandieratori “Pandolfaccia”. Alle 17.30 l’atteso momento della “Giostra Equestre” (Cursa all’Anello). Alle 18.30 chiusura dei “Giochi della Domenica” e “Corteo storico del Cardinale Giulio Della Rovere”. Dalle 19 cena nelle 11 locande e dalle 20 fino a mezzanotte spettacoli itineranti per le vie del centro storico: arcieri, musica, trampoli, streghe, serpenti, rapaci, “I Giullari di Davide Rossi”, “Errabundi Musici, “Nemesis”, “Pandolfaccia” e “Giullar Cortese”. Alle 21.30 verrà ripetuto il “Corteo storico del Cardinale Giulio Della Rovere”, tamburi e chiarine, con
figuranti di Fossombrone, Urbino, Mondavio, Piobbico e Apecchio. Alle 23 spettacolo di fuoco “Nemesis”.
(g.r.)

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

15.10.2018

Il re della luce di Federico Carro

Il re della luce di Federico Carro

Il cantante e scrittore ligure torna in libreria con il secondo volume della trilogia “Il re della luce”. Un’avventura oltre i limiti dell’immaginazione!
Dopo il successo de L’ordine degli dèi oscuri, il cantante e scrittore ligure Federico Carro torna in libreria con L’esercito Leviatano, il secondo volume della trilogia fantasy Il re della luce, edito da Youcanprint.

Leggi tutto »

15.10.2018

Valentina la donna di una vita per Guido Crepax

Valentina la donna di una vita per Guido Crepax

Valentina, la donna di una vita. Per Guido Crepax ma anche per milioni di uomini (e di donne) nel mondo. Arriva ai Musei Civici di Bassano del Grappa, affascinante protagonista di una esposizione originale quanto spettacolare, totalmente nuova rispetto alle recenti mostre che a lei e al suo creatore sono state dedicate in anni anche recenti a Roma e a Milano.

Leggi tutto »

14.10.2018

Lady Crystal Il Libro delle Ombre

Lady Crystal Il Libro delle Ombre

Il Libro delle Ombre: in libreria la nuova edizione per Armenia
Una raccolta di semplici incantesimi, curiosità e riti della tradizione popolare per avvicinarsi al mondo della magia

Leggi tutto »

10.10.2018

Una collezione veneziana dal 21 novembre 2019

UNA COLLEZIONE VENEZIANA

20 Novembre 2018. Venezia, Querini Stampalia 
UNA COLLEZIONE VENEZIANA. Intesa Sanpaolo espone in modo permanente alla Querini Stampalia le raccolte della Cassa di Risparmio di Venezia.
Grazie all’accordo sottoscritto con Intesa Sanpaolo, la Fondazione Querini Stampalia accoglierà i tesori della Cassa di Risparmio di Venezia, ‘affidati’ per vent’anni, con possibilità di rinnovo, alla casa museo veneziana

Leggi tutto »

09.10.2018

Mareyeurs di Matteo Raffaelli

Mareyeurs di Matteo Raffaelli

Al GREEN MOVIE FILM FEST Mareyeurs di Matteo Raffaelli  -  Prod. Ocean Film, HF4
11 ottobre, ore 21.45 - Cinema L’Aquila, Via l'Aquila, 66/74 - Roma

In Senegal un milione e mezzo di persone vive di pesca, negli ultimi dieci anni la quantità di pesce è diminuita del 80% a causa dello sfruttamento dei mari e ogni giorno si lotta per una vita migliore, lontano dal proprio paese. Di chi è la colpa?

Leggi tutto »

09.10.2018

Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso di Riccardo Rao

Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso

Presentazione del volume di Riccardo Rao

Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso

L’Assessorato dell’Istruzione e Cultura comunica che venerdì 12 ottobre, nella sala conferenze della Biblioteca regionale, alle ore 18, sarà presentato il libro di Riccardo Rao Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso.

Leggi tutto »

02.10.2018

Aztechi, Maya e Inca giocavano a calcio molto prima degli europei

Aztechi, Maya e Inca giocavano a calcio molto prima degli europei

Aztechi, Maya e Inca giocavano a calcio molto prima degli europei, con tanto di tifo e di scommesse.
A Faenza, in mostra gli "antenati" di Ronaldo e Messi

Leggi tutto »

02.10.2018

Al Muse il convegno _E_CO ecologia e comunicazione

Al Muse il convegno _E_CO ecologia e comunicazione

Al Muse il convegno "E.CO ecologia e comunicazione"
Rappresentanti di aziende e istituzioni impegnate nella ricerca di innovazione e pratiche sostenibili dialogheranno con scienziati e studiosi, insieme ai rappresentati del sistema dell’informazione, nel corso di approfondimenti tematici e laboratori di confronto. Attorno a questo ruoterà il primo convegno E.CO, organizzato da Trentino Marketing e Muse il 5 e 6 ottobre a Trento.

Leggi tutto »

02.10.2018

IX Festival della Diplomazia : Sovranismo VS Diplomazia

IX Festival della Diplomazia Sovranismo VS Diplomazia

IX Festival della Diplomazia dal 18 al 26 ottobre 2018 a Roma. Cosa fa girare il mondo: ovvero
Sovranismo VS Diplomazia. Roma al centro della diplomazia internazionale
Tra gli ospiti: Francis Fukuyama, Trita Parsi, Carla Del Ponte, Brian Klaas, Chris Langdon, Federico Rampini, Martino Lombezzi, Maria Cristina Finucci, Jean Lemire, Giulio Tremonti

Leggi tutto »

01.10.2018

Il Devoto Cammino dei Sacri Monti -705 km di arte, fede e natura

Il Devoto Cammino dei Sacri Monti -705 km di arte, fede e natura

L'obiettivo - perseguibile - è di rendere integralmente percorribile quello che si presenta come il più grande sistema transalpino a mobilità slow. 705 Km di percorso e 33 tappe in terra piemontese, un unicum che si innerva sulle grandi direttrici d'Europa:

Leggi tutto »

28.09.2018

A Trento Contrappunti di musica antica

A Trento Contrappunti di musica antica

Sta per prendere il via con il primo dei sei concerti in programma la 32ª edizione di uno dei Festival internazionali di musica antica più longevi d’Italia: TRENTO MUSICANTICA.

Leggi tutto »

28.09.2018

Vincenzo Acciarri – 50 anni di architettura

Vincenzo Acciarri a San Benedetto del Tronto

“Vincenzo Acciarri – 50 anni di architettura” è il titolo della mostra che si apre sabato 22 settembre alla Palazzina Azzurra (inaugurazione ore 18) dedicata al mezzo secolo di professione di un progettista che, con i lavori realizzati per committenze pubbliche e private, ha segnato il paesaggio urbano degli ultimi decenni di San Benedetto del Tronto e non solo.

Leggi tutto »