Ti trovi in:  Inizio > Libri – Sotto i cieli di Castelli

 

LIBRI

 

Sotto i cieli di Castelli

Se il rievocare i fotogrammi e le sequenze quasi cinematografiche della propria infanzia, gli episodi, i luoghi, i personaggi, le situazioni, le atmosfere che hanno lasciato un'indelebile traccia di sé nella memoria, è il far riemergere, in forme nuove, il tempo perduto della fanciullezza, in una rilettura "magica", quanto fa Elso Simone Serpentini nel suo libro "Sotto i cieli di Castelli",

Sotto i cieli di Castelli

 
Artemia Edizioni presenta a Castelli il nuovo libro di Elso Simone Serpentini, dal titolo "Sotto i cieli di Castelli"

COMUNICATO STAMPA

sotto-i-cieli-di-castelli

 

 in 176 pagine davvero emozionanti, è a suo modo un'operazione creativa e ri-creativa, e perciò poetica. Il sottotitolo del volume (Il mio dove "Stetti fanciullo") richiama quanto già fatto da un altro figlio di Castelli, Eugenio Cerulli, che, anche lui come Serpentini professore al Liceo Classico di Teramo, sia pure in epoca diversa, più lontana, nel 1927 pubblicò una rievocazione della "sua" fanciullezza trascorsa a Castelli.


La distanza temporale tra le due rievocazioni impreziosisce i rimandi e i parallelismi possibili, dando di un borgo fatto di antiche case abbarbicate ad uno sperone di roccia in uno scenario incomparabile costituito dalle sovrastanti montagne, due visioni assai differenti (l'una di un decennio della seconda metà dell'Ottocento, l'altra di un decennio della metà del Novecento), ma anche intimamente simili nell'amore per il proprio paese e per l'intimità degli affetti.


Serpentini scrive, come riportato nel retro di copertina: "Avendo trascorso la mia infanzia e parte della mia adolescenza a Castelli, devo riconoscere che ho davvero avuto più di un cielo castellano sulla mia testa in giorni che ricordo con nostalgia. Tornare sotto "i cieli di Castelli" è la mia "madeleine" di questi ultimi anni, ma spero che non sia soltanto una ricerca del tempo perduto. L'ho avvertita, tuttavia, come un'esigenza a cui non potevo non dare una risposta. Scene, tempi e luoghi così lontani e al tempo stesso così vicini, così estranei, ma anche così intimamente sentiti come propri, sono troppo presenti per non ricevere il dono di una rievocazione.

Per questo mi sono concesso questa debolezza, questo cedimento alla tentazione di provare a mettere in parole i miei sentimenti interiori, frugando anche negli angoli più reconditi della mia memoria. In un certo senso, come scriveva il poeta in vernacolo castellano Mimirosa, anche io "so'rmeneute a li Castille". Lu "rmenì" per un castellano è sempre una grande emozione e lo è stato sempre anche per me, specie dopo una lunga assenza, anche quando a mano a mano diventavano sempre più rari i volti familiari che mi accoglievano quando arrivavo in piazza."

Elso Simone Serpentini, Sotto i cieli d Castelli (Il mio "Dove stetti fanciullo"), Artemia Edizioni, 2016, pp. 176, euro. 15,

Il libro sarà presentato a Castelli, nel Giardino dei Ricordi (fine via Concezio Rosa), sabato 16 luglio 2016 alle ore 18,00, per iniziativa della Pro Loco di Castelli e di Artemia Edizioni, con il patrocinio del Comune di Castelli. Sarà presente l'autore.

Il presente vale anche come invito.

Ufficio Stampa – Artemia Edizioni
ufficiostampa@artemiaedizioni.it
www.artemiaedizioni.it
Info line: 347.5364795

 

 

 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

12.02.2020

Patrizia Laquidara C’è qui qualcosa che ti riguarda

Patrizia Laquidara

Il nuovo live di Patrizia Laquidara, definita dalla critica “un’autrice capace di rinnovare la canzone d’autore” e “una delle voci più intense e liriche della nostra musica cosiddetta leggera”, prende il nome dal suo ultimo album C’è qui qualcosa che ti riguarda, inserito nel maggio 2019 nella cinquina del Premio Tenco come miglior album.

Leggi tutto »

12.02.2020

Martina Galletta in Permette? Alberto Sordi

Martina Galletta

Nell'anno in cui si festeggia un secolo di Federico Fellini, sarà Martina Galletta a dare volto, voce e corpo alla sua amata Giulietta Masina nel film ‘Permette? Alberto Sordi’, coproduzione Rai Fiction – Ocean Productions, di Luca Manfredi con Edoardo Pesce, prossimamente su Rai 1 e al cinema il 24, 25 e 26 febbraio.

Leggi tutto »

10.02.2020

Parole correnti. Vocabolario essenziale contemporaneo

Parole correnti. Vocabolario essenziale contemporaneo

Parole correnti. Vocabolario essenziale contemporaneo 13 febbraio #poliamore a INDUSTRIE FLUVIALI. Il nuovo Ecosistema Cultura di Roma
Giovedì 13 febbraio 2020 ore 18.00-20.00 Industrie Fluviali, Via del Porto Fluviale 35

Leggi tutto »

10.02.2020

ATLANTE DEL GRAN KAN. Autobiografie di una città

L’Atlante del Gran Kan

L’Atlante del Gran Kan è un’occasione attraverso cui il teatro restituisce una comunità a se stessa dopo un lavoro di apertura, di dialogo, di segreti svelati o il dono di un ricordo prezioso che veniva custodito gelosamente nel chiuso del nostro tempio privato.

Leggi tutto »

10.02.2020

Docudì2020 inizio proiezioni dei film in concorso

Docudì2020

Giovedì 13 febbraio terzo appuntamento con Docudì - concorso di cinema documentario, in svolgimento presso il museo d’arte moderna Vittoria Colonna a Pescara.

Leggi tutto »

10.02.2020

Passione e Resurrezione di Cristo nella mostra GAUGUIN, MATISSE, CHAGALL

GAUGUIN, MATISSE, CHAGALL. La Passione nell’arte francese dai Musei Vaticani

Oltre 20 opere di Paul Gauguin, Auguste Rodin, Marc Chagall, Georges Rouault, Henri Matisse e di altri protagonisti dell’arte francese a cavallo tra il XIX e XX secolo, provenienti dalla Collezione di Arte Contemporanea dei Musei Vaticani, ripercorrono i temi della Passione,del Sacrificio e della Speranza.

Leggi tutto »

02.02.2020

Da Donatello a Riccio a Padova

A nostra immagine. Scultura in terracotta del Rinascimento DA DONATELLO A RICCIO

A nostra immagine. Scultura in terracotta del Rinascimento DA DONATELLO A RICCIO
Mostra a cura di Andrea Nante e Carlo Cavalli. 
Secoli, dispersioni, furti, indifferenza, vandalismi hanno quasi completamente distrutto o disperso un patrimonio d’arte unico al mondo: le sculture in terracotta rinascimentali del territorio padovano.

Leggi tutto »

01.02.2020

Serena Corsi, Donne di fiume e d'inchiostro

Serena Corsi, Donne di fiume e d'inchiostro

Marta, che insegna matematica e scrive favole per bambini, scopre che quella mattina la madre Clio è uscita di casa ma non è più rientrata. È scomparsa.
I giorni passano, e mentre le ricerche di Clio continuano, Marta ripercorre il loro mezzo secolo di vita di madre e figlia, in un valzer luminoso e dolente che rende conto dell’incedere della Storia, degli angoli ciechi l’una all’altra ma anche delle altezze vertiginose della loro relazione.

 

Leggi tutto »

30.01.2020

A Rovereto Storie e storia Ricerche di frontiera

A Rovereto Storie e storia Ricerche di frontiera

Dal 5 febbraio al 18 marzo il ciclo di appuntamenti promossi dal Museo storico italiano della Guerra e da Accademia Roveretana degli Agiati
"Storie e storia. Ricerche di frontiera": sei incontri al Palazzo Caritro di Rovereto

Leggi tutto »

22.01.2020

ACMA 2020 a Pescara il maestro Giuliano Giuliani

a Pescara il maestro Giuliano Giuliani

DOMANI a Pescara il maestro Giuliano Giuliani, scultore, al primo dei tre appuntamenti con il film d’Arte della rassegna Docudì 

Si inaugura domani, giovedì 23 gennaio 2020 alle ore 17.00 presso il Museo d’arte moderna Vittoria Colonna, la ottava edizione di Docudì - concorso di cinema documentario con il primo dei tre appuntamenti d’arte.

Leggi tutto »

22.01.2020

LIVE MUSEUM, LIVE CHANGE ai Mercati di Traiano

MERCATI DI TRAIANO

LIVE MUSEUM, LIVE CHANGE - oltre 140 candidature da tutta Italia per “abitare” i Mercati di Traiano e una nuova call destinata a designer italiani e stranieri

LIVE MUSEUM, LIVE CHANGE nell’ambito dell’Avviso Atelier Arte Bellezza Cultura della Regione Lazio (P.O.R. FESR Lazio 2014/2020 azione 3.3.1b) intervento realizzato da PAV grazie alla collaborazione con Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Leggi tutto »

22.01.2020

TEFAF MAASTRICHT 2020

Thomas Struth Alice Cern Saint Genis-Pouilly

Dal 07 Marzo 2020 - 15 Marzo 2020 MECC, Maastricht, Paesi Bassi : TEFAF MAASTRICHT 2020
TEFAF MAASTRICHT ANNUNCIA LA SUA EDIZIONE PIÙ INTERNAZIONALE E DIVERSIFICATA
TEFAF accoglierà 280 espositori e i 5 partecipanti di TEFAF Showcase alla sua fiera “portabandiera” TEFAF Maastricht del 2020.

Leggi tutto »