Ti trovi in:  Inizio > Cultura – Wildlife Photographer of the Year Forte di Bard.

 

Wildlife Photographer of the Year Forte di Bard.

Sarà il Forte di Bard, dal 16 febbraio al 10 giugno 2018, a presentare l'anteprima italiana della 53esima edizione del Wildlife Photographer of the Year, il più importante riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica promosso dal Natural History Museum di Londra. La spettacolare roccaforte all'ingresso della Valle d'Aosta ospita per il nono anno consecutivo, la prima tappa del tour italiano della mostra che ogni anno premia gli scatti più belli del mondo animale e vegetale.

WILDLIFE PHOTOGRAPHER OF THE YEAR 53 AL FORTE DI BARD 
Le immagini naturalistiche più spettacolari del 2017 in mostra dal 16 febbraio al 10 giugno 2018

Wildlife Photographer of the Year 53

Cento foto realizzate nell'arco del 2017 racconteranno con sorprendente maestria la natura in tutti i suoi aspetti, catturando dettagli affascinanti e paesaggi mozzafiato che i visitatori potranno scoprire in anteprima assoluta come in un viaggio attraverso i luoghi più straordinari della terra. 

L'anteprima italiana della mostra presenterà le foto vincitrici delle 16 categorie del premio che ritraggono l'incredibile biodiversità esistente sul nostro pianeta, dai comportamenti di animali quasi sconosciuti a mondi subacquei nascosti e misteriosi, selezionate fra le oltre 50mila immagini giunte da 92 diversi paesi del mondo e giudicate da esperti internazionali per la loro originalità e sulla base di criteri artistici e tecnici.

Vincitore assoluto di quest'anno è il fotografo sudafricano Brent Stirton con lo scatto "Memorial to a species" (Monumento alla specie) che ritrae con grande forza documentaria un rinoceronte appena colpito e mutilato del suo corno all'interno del Parco Hluhluwe Imfolozi, la più antica riserva naturale africana. La foto, di forte impatto emotivo ma allo stesso tempo di grande profilo artistico, documenta con estrema crudeltà il dramma del bracconaggio a rinoceronte per privarli dei loro corni e poi rivenderli al mercato nero. Il fotografo ha dichiarato di aver visto almeno altre trenta scene di questo tipo durante il suo reportage all'interno della riserva.

"Riuscire a trasformare un'immagine così tragica in un capolavoro meritava il premio più importante" ha commentato Roz Kidman Cox, membro della giuria. "In questo gigante abbattuto traspaiono allo stesso tempo grande intensità emotiva ed estrema dignità. E' il simbolo di uno dei crimini ambientali più crudeli e ingiustificati, che dovrebbe sdegnare profondamente l'opinione pubblica".

Sir Michael Dixon, Direttore del Museo di Storia Naturale di Londra ha dichiarato: "La foto di Brent Stirton sottolinea l'urgente bisogno di umanità che occorre per proteggere il nostro pianeta e le specie con cui viviamo".

Il premio per il miglior scatto della categoria giovani, Young Wildlife Photographer of the Year, è andato invece all'olandese Daniël Nelson che è riuscito a ritrarre un gorilla felicemente sdraiato e intento a mangiare con gusto un frutto dell'albero del pane. Questa immagine, realizzata all'interno della foresta del Parco Nazionale di Odzala, nella Repubblica del Congo, rappresenta perfettamente l'innegabile somiglianza tra le scimmie selvatiche e l'essere umano, ma soprattutto l'importanza dell'ambiente da cui dipendono.

Cinque gli italiani premiati: Stefano Unterthiner, che si è aggiudicato due premi come finalista nelle categorie The Wildlife Photojournalist Award: Story e Urban Wildlife, la giovanissima Ekaterina Bee, vincitrice nella categoria 10 Years and under, Marco Urso, finalista nella categoria Behaviour, Hugo Wasserman, finalista nella categoria Urban Wildlife e Angiolo Manetti, finalista nella categoria Earth's Environments.

GLI EVENTI 
. Conferenza con i fotografi Angiolo Manetti e Marco Urso 
Sabato 14 aprile 2018 ore 15.00
Incontro con due dei cinque fotografi italiani premiati in questa edizione del premio.
A seguire visita alla mostra.

. Master of Wildlife Photography
Maggio 2018 
Il Master con modalità residenziale offre un percorso formativo con professionisti del settore, dedicato all'approfondimento delle tecniche di fotografia naturalistica, alla lettura del portfolio dei partecipanti e all'utilizzo degli strumenti di fotoritocco. I docenti sono Stefano Unterthiner, fotografo, che si è aggiudicato in questa edizione due premi come finalista nelle categorie The Wildlife Photojournalist Award: Story e Urban Wildlife e Emanuele Biggi, biologo e fotografo, conduttore della trasmissione Geo su Raitre.
Eventi su prenotazione: T. + 39 0125 833886 - eventi@fortedibard.it


Wildlife Photographer of the Year
Forte di Bard. Valle d'Aosta 
16 febbraio – 10 giugno 2018

Orari
martedì-venerdì 10.00 - 18.00
sabato, domenica e festivi 10.00 – 19.00
chiuso il lunedì (aperta lunedì 12 febbraio, lunedì 2 aprile e lunedì 30 aprile)

Tariffe
Intero 8,00 euro
Ridotto 7,00 euro
Cumulativo con la mostra Luci del Nord. Impressionismo in Normandia.
Intero 13,00 euro 
Ridotto 11,00 euro

Informazioni al pubblico
Associazione Forte di Bard
T. + 39 0125 833811 | info@fortedibard.it | www.fortedibard.it

Ufficio Stampa Forte di Bard 
Studio ESSECI, di Sergio Campagnolo, tel. 049.663499
referente Simone Raddi gestione2@studioesseci.net
www.studioesseci.net

Ufficio Stampa Associazione Forte di Bard 
Tel. + 39 0125 833824 | ufficiostampa@fortedibard.it

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

13.09.2018

Epic Fail #1 PreCario Diario

PreCario Diario

Dopo Principesse e Sfumature - Vincitore Roma Fringe Festival, Coppa Solinas Roma Comic Off 2017 e tra le 100 eccellenze creative del Lazio 2018 - Valdrada Compagnia Teatrale torna con un
nuovo debutto al Teatro Lo Spazio il 21 e il 22 settembre 2018

Leggi tutto »

12.09.2018

LO PAN NER - Il Pane Delle Alpi - 13-14 ottobre 2018 3a FESTA TRANSFRONTALIERA

LO PAN NER - Il Pane Delle Alpi - 13_14 ottobre 2018  3A FESTA TRANSFRONTALIERA

Le eccellenze dell’enogastronomia valdostana in vetrina al Marché au Fort, 14 ottobre 2018

L’Assessorato dell’Agricoltura e Ambiente della Regione autonoma Valle d’Aosta informa che la manifestazione Marché au Fort, organizzata in collaborazione con la Chambre Valdôtaine, il Comune di Bard e l’Associazione Forte di Bard, si svolgerà domenica 14 ottobre, dalle ore 9.30 alle 18, tra le mura del borgo medievale e del Forte di Bard.

Leggi tutto »

11.09.2018

emigres 2.0 valdostani nel mondo

emigres 2.0 valdostani nel mondo

Giovedì prossimo 13 settembre la presentazione del volume Émigrés 2.0, valdostani nel mondo

La Presidenza della Regione e l’Assessorato dell’Istruzione e Cultura informano che, giovedì 13 settembre alle ore 17, sarà presentato al pubblico presso la Biblioteca regionale ad Aosta il volume  Émigrés 2.0, valdostani nel mondo, scritto da Michela Ceccarelli ed edito da Musumeci Editore. Interverranno il Presidente della Regione, Nicoletta Spelgatti, l’Assessore all’Istruzione e Cultura, Paolo Sammaritani, l’autrice, Michela Ceccarelli e l’editore, Paolo Musumeci. 

Leggi tutto »

11.09.2018

Proibisco ergo sum. Dall'embrione al digitale, divieti e proibizioni made in Italy

proibisco ergo sum

Giovedì 13 settembre  h 18:30,  EMPATIA bar e libri Via G. Milli, 4 – TERAMO in collaborazione con Cellula Coscioni Abruzzo presenta il libro  Proibisco ergo sum. Dall'embrione al digitale, divieti e proibizioni made in Italy (Fandango) con la partecipazione dei curatori Filomena Gallo e Marco Perduca modera l'incontro Carlo Troilo

Leggi tutto »

11.09.2018

La Banda Grossi. Una storia vera quasi dimenticata -di Claudio Ripalti

Banda Grossi

Riconosciuto di interesse storico – culturale dal MIBAC, ripropone tra realtà e fiction la vicenda di
brigantaggio e avventura che vide protagonisti Terenzio Grossi ed un gruppo di fuorilegge
“La Banda Grossi”, uscirà il 20 settembre nelle sale italiane il film girato nella provincia di Pesaro e Urbino

 

Leggi tutto »

09.09.2018

Oro di Salvatore Rossi

Oro di Salvatore Rossi

Presentazione libro "Oro" di Salvatore Rossi 

Martedì 11 settembre 2018  alle ore 17.00, l’Aula Magna “Aldo Cossu” del Palazzo Ateneo  ospiterà  la presentazione del  libro "Oro" di Salvatore Rossi, Direttore Generale della Banca d’Italia e Presidente dell’Istituto per la  Vigilanza sulle Assicurazioni.

Leggi tutto »

08.09.2018

Teresa Li Wang a Montevecchio di Pergola

Teresa Li Wang a Montevecchio di Pergola

Appuntamento nella Chiesa di San Giuseppe, dove è custodito un prezioso organo seicentesco recentemente restaurato. Ingresso libero

Castelli d’Aria”, domenica 9 a Montevecchio di Pergola si esibirà l’organista cinese Teresa Li Wang

Leggi tutto »

29.08.2018

Verso una visione olistica del mondo di Silvano Negretto

claudio borghi l'anima sinfonica

“L’anima sinfonica” di Claudio Borghi (Mantova, 1960) è stato pubblicato nel maggio 2017 dalla casa editrice Negretto Editore nella collana “Versi di versi”. Di seguito la postfazione dell’editore Silvano Negretto intitolata “Verso una visione olistica del mondo”.

Leggi tutto »

18.06.2018

In libreria Cinema e Pittura di Luc Vancheri

cinema e pittura - contaminazioni di Luc Vancheri edito da Negretto Editore

Pubblicato nel 2007 dalla casa editrice francese Armand Colin, “Cinema e pittura” arriva il 30 giugno 2018 in Italia con la casa editrice Negretto Editore per la collana editoriale Studi cinematografici, diretta dal prof. Alberto Scandola, docente di Storia e Critica del Cinema presso l’Università di Verona.  

Leggi tutto »

23.05.2018

Figure di una Valle – 10 personaggi solandri

il 68 in trentino

Spazia dalla storia alle arti figurative la programmazione culturale del Centro Studi per la Val di Sole
La Grande Guerra, il Sessantotto e l’arte pittorica di Paolo Vallorz
E’ un programma culturale intenso e di alto profilo quello che il “Centro Studi per la Val di Sole” ha stilato per i prossimi mesi e che prevede una ventina di appuntamenti nel periodo compreso tra la fine di maggio e l’inizio di agosto.

Leggi tutto »

20.05.2018

La Repubblica delle meraviglie Sasha Vinci / Maria Grazia Galesi

Venezia va in scena La Repubblica delle Meraviglie

Il 22 maggio 2018, a Venezia, si inaugura La Repubblica delle Meraviglie, il nuovo progetto del duo Vinci / Galesi (Sasha Vinci, 1980 e Maria Grazia Galesi 1988), a cura di Diego Mantoan e Paola Tognon, ideato in seguito alla vincita del Sustainable Art Prize 2017, promosso dall'Università Ca' Foscari Venezia, all'interno del programma Ca' Foscari Sostenibile, in collaborazione con ArtVerona. Il progetto è realizzato con il supporto della galleria aA29 Project Room (Milano/Caserta).

Leggi tutto »

18.05.2018

TRACCE Aspetti dell’Arte Contemporanea

TRACCE

Sabato 19 Maggio 2018, alle ore 18.00, sarà inaugurata la mostra, a cura di Maurizio Vitiello, “TRACCE - Aspetti dell’arte contemporanea” con opere recenti di Luciano Astolfi, Sonia Babini, Alfredo Celli, Maria Cristina Cirilli, Roberto Di Giampaolo, Rita D’Emilio, Gigino Falconi, Marco Vinicio Fattori, Carmine Galiè, Daniele Guerrieri, Giuseppe Liberati, Pasquale Lucchitti, Salvatore Marsillo, Lucio Monaco, Manuela Nori, Achille Pace, Pasquale Pagnottella, Pino Procopio, Miriam Salvalai, Franco Summa presso lo spazio “RespirArt Gallery” di Giulianova. Sino a mercoledì 30 Maggio 2018.

Leggi tutto »