Ti trovi in:  Inizio > Cultura – Telmo Pievani incontra Frankenstein a WEGIL

 

Telmo Pievani incontra Frankenstein a WEGIL

A 200 anni dalla sua prima apparizione, Frankenstein e la sua “creatura”, interpretati dall’attore Tommaso Ragno, rivivono in scena intervistati dal filosofo della scienza Telmo Pievani con una speciale lezione/spettacolo

Frankenstein e la sua creatura, tra genetica e filosofia nelle Interviste Impossibili a cura di Lorenzo Pavolini

Telmo Pievani incontra Frankenstein

200 anni di Frankenstein_ a WEGIL

29 gennaio, ore 18.00, WeGIL - Largo Ascianghi 5, Roma

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

A 45 anni da quelle prime "Interviste Impossibili" che conquistarono il pubblico radiofonico - trasformandosi poi in veri e propri spettacoli teatrali e in letteratura - uno dei format più originali ed eclettici di tutti i tempi arriva nell'hub culturale WEGIL, con un ciclo di incontri/performance, a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che verrà inaugurato il 29 gennaio 2018 con la surreale conversazione tra Telmo Pievani e Frankenstein.

Interpretato dall'attore Tommaso Ragno, volto noto della TV e del Cinema italiani, da anni appassionato e studioso della figura mostruosa creata dal genio di Mary Shelley, Frankenstein sarà intervistato dal filosofo delle scienze Telmo Piovani (Ordinario presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli studi di Padova) per un viaggio insolito nelle conquiste della genetica, affrontate attraverso la grande letteratura in una lettura-spettacolo in grado di far rivivere un personaggio tanto affascinante quanto radicato nell'immaginario collettivo mondiale.

“A duecento anni dalla sua prima apparizione, Frankenstein, o meglio la sua Creatura, si sottopone non troppo pazientemente alle domande di un filosofo della scienza interessato a conoscere i segreti su come resuscitare la vita animale” ha spiegato Telmo Pievani. “In un remoto arcipelago artico che nasconde una sorta di arca di Noè del XXI secolo, il mostro più famoso del mondo, dopo le tante interpretazioni semiserie del suo personaggio, simbolo di una scienza che si spaventa delle sue possibilità più ardite, vorrebbe per una volta sottrarsi agli stereotipi. Mosso da curiosità assai umana, vuole sapere se l'avventura che lo ha assemblato al mondo sia "contro-natura", imparare i segreti del Dna e capire finalmente a quale Darwin votarsi (se è vero che fu il nonno di Charles, con fama di galvanizzatore di lombrichi, a ispirare la giovane autrice del suo romanzo, Mary Shelley)”.

Primo capitolo di una serie di appuntamenti che si snoderanno lungo il 2018 con molte sorprese, l’evento del 29 gennaio si svolge nell’hub culturale WEGIL, nato grazie a Regione Lazio con Artbonus e gestito da Lazio Crea, che conferma così la sua anima eclettica e la mission di incubatrice di cultura e spettacolo, letteratura e arte.

Telmo Pievani (1970) è Ordinario presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli studi di Padova, dove ricopre la prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche. Filosofo e storico della biologia ed esperto di teoria dell’evoluzione, è autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali nel campo della filosofia della scienza (elenco completo delle 226 pubblicazioni su banca dati Cineca) fra le quali: Homo sapiens e altre catastrofi (Meltemi, 2002);Creazione senza Dio (Einaudi, 2006); Nati per credere (Codice Edizioni, 2008, con V. Girotto e G. Vallortigara); La vita inaspettata (Raffaello Cortina Editore, 2011); Homo sapiens. La grande storia della diversità umana (Codice Edizioni, 2011, con L.L. Cavalli Sforza); Introduzione a Darwin (Laterza, 2012); La fine del mondo. Guida per apocalittici perplessi (Il Mulino, 2012); Libertà di migrare (Einaudi, 2016, con V. Calzolaio); Come saremo. Storie di umanità tecnologicamente modificata (Codice Edizioni, 2016, con L. De Biase). Direttore del portale Pikaia, ha organizzato importanti Mostre scientifiche internazionali. Collabora a programmi radiofonici per la RAI (“Wikiradio”) e Radio24 (“Terra in Vista!). Insieme alla Banda Osiris e a Federico Taddia è autore di progetti teatrali e musicali a tema scientifico, come “Finalmente il Finimondo!” (2012) e “Il maschio è inutile” (2015). Collabora conIl Corriere della Sera e con le riviste Le Scienze, Micromega e L’Indice dei Libri.

Tommaso Ragno ha interpretato innumerevoli ruoli tra cinema e teatro, lavorando con registi come Luca Ronconi e Carlo Cecchi, ma anche come Niccolò Ammaniti (di cui interpreta uno dei protagonisti della nuova serie in preparazione) e ha dato, tra le tante avventure radiofoniche, corpo e soprattutto voce al romanzo di Mary Shelley in una lettura memorabile per la trasmissione Ad alta voce, oltre essere proprio in questi giorni in onda come protagonista di Frankenstein Serial, narrazione sonora ad episodi (Radio3 Scienza).

WEGIL – www.wegil.it - Info e prenotazioni: info@wegil.it
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Ufficio Stampa HF4 www.hf4.it
Federica Baioni: + 39 329 811 32 69 – Marta Volterra:  + 39 340 969 0012 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

22.09.2018

ROMA FRINGE FESTIVAL 2019

roma fringe festival 2019

Bando aperto per il ROMA FRINGE FESTIVAL 2019 - 7 - 27 gennaio 2019
La Pelanda, Piazza Orazio Giustiniani, 4 (Testaccio, Ex Mattatoio)

Torna a Roma il primo Fringe della penisola, con un nuovo bando di partecipazione rivolto a tutte le compagnie, associazioni e singoli artisti indipendenti e un giuria composta da: Manuela Kustermann, Flavia Mastrella, Antonio Rezza, Duccio Camerini, Valentino Orfeo, Ferruccio Marotti, Giorgio de Finis, Pasquale Pesce

Leggi tutto »

21.09.2018

Castelli d’Aria a Fossombrone con Alessandro Bianconi e Isotta Grazzi

Fossombrone “Castelli d’Aria” con l’organista Alessandro Bianconi e la violinista Isotta Grazzi

Alle 21, nella Chiesa di San Filippo, concerto incentrato sul barocco italiano in collaborazione con
l'associazione musicale "De Antiquo Ordine". Ingresso libero
Domenica 23 settembre a Fossombrone “Castelli d’Aria” con l’organista Alessandro Bianconi e la violinista Isotta Grazzi

Leggi tutto »

19.09.2018

Arte e Magia. Il fascino dell'esoterismo in Europa a Palazzo Roverella

Arte e Magia Il fascino dell'esoterismo in Europa

Arte e Magia. Il fascino dell'esoterismo in Europa (promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, con il Comune di Rovigo e l'Accademia dei Concordi, a Palazzo Roverella sino al 27 gennaio, a cura di Francesco Parisi) indaga i rapporti tra le correnti esoteriche in voga tra il 1860 e gli anni immediatamente successivi al primo conflitto mondiale, in particolare tra il pensiero magico-irrazionalista e la sua influenza sulle arti figurative europee.

Leggi tutto »

19.09.2018

Sergio Orabona a Castelli d’Aria

Sergio Orabona

Protagonista Sergio Orabona, organista della celebre “Nikolaus Kirche” di Stoccarda. Ingresso libero
Venerdì 21 settembre “Castelli d’Aria” a Cantiano, concerto nella seicentesca Collegiata di San Giovanni

Leggi tutto »

19.09.2018

Memorie di trasformazione. Storie da Manicomio di Cinzia Migani

Cinzia Migani - Poto by Elisabetta Mandrioli

In tutte le librerie virtuali e fisiche dal primo settembre 2018 è disponibile “Memorie di trasformazione. Storie da Manicomio”, pubblicato nella collana “Cause e affetti” diretta dalla stessa autrice, Cinzia Migani, per la casa editrice mantovana Negretto Editore.

Leggi tutto »

19.09.2018

Mantegna and Bellini a Venezia

BELLINI, dalla Fondazione Querini Stampalia di Venezia a Londra

"Mantegna and Bellini", la mostra europea dell'anno, è "made in Venice", almeno in parte. 
Ad accogliere i visitatori che dal 1 ottobre affolleranno la National Gallery di Londra per ammirare quella che è la più attesa mostra della stagione in Europa, sarà il "dittico" della Presentazione di Gesù al tempio, di Giovanni Bellini e Andrea Mantegna.

Leggi tutto »

17.09.2018

LaicitàCinema 2018

acma 2018

#LaicitàCinema giovedì 20 settembre la prima proiezione
Rassegna cinematografica nell'ambito del Festival mediterraneo della Laicita' a cura dell’Associazione A.C.M.A.

L’A.C.M.A., Associazione Cinematografica Abruzzese è stata chiamata anche quest’anno a collaborare all’undicesima edizione del Festival mediterraneo della laicità  (www.itinerarilaici.it/undicesima-edizione-2018) che si terrà a Pescara dal 15 settembre al 21 ottobre 2018.

Leggi tutto »

13.09.2018

Epic Fail #1 PreCario Diario

PreCario Diario

Dopo Principesse e Sfumature - Vincitore Roma Fringe Festival, Coppa Solinas Roma Comic Off 2017 e tra le 100 eccellenze creative del Lazio 2018 - Valdrada Compagnia Teatrale torna con un
nuovo debutto al Teatro Lo Spazio il 21 e il 22 settembre 2018

Leggi tutto »

12.09.2018

LO PAN NER - Il Pane Delle Alpi - 13-14 ottobre 2018 3a FESTA TRANSFRONTALIERA

LO PAN NER - Il Pane Delle Alpi - 13_14 ottobre 2018  3A FESTA TRANSFRONTALIERA

Le eccellenze dell’enogastronomia valdostana in vetrina al Marché au Fort, 14 ottobre 2018

L’Assessorato dell’Agricoltura e Ambiente della Regione autonoma Valle d’Aosta informa che la manifestazione Marché au Fort, organizzata in collaborazione con la Chambre Valdôtaine, il Comune di Bard e l’Associazione Forte di Bard, si svolgerà domenica 14 ottobre, dalle ore 9.30 alle 18, tra le mura del borgo medievale e del Forte di Bard.

Leggi tutto »

11.09.2018

emigres 2.0 valdostani nel mondo

emigres 2.0 valdostani nel mondo

Giovedì prossimo 13 settembre la presentazione del volume Émigrés 2.0, valdostani nel mondo

La Presidenza della Regione e l’Assessorato dell’Istruzione e Cultura informano che, giovedì 13 settembre alle ore 17, sarà presentato al pubblico presso la Biblioteca regionale ad Aosta il volume  Émigrés 2.0, valdostani nel mondo, scritto da Michela Ceccarelli ed edito da Musumeci Editore. Interverranno il Presidente della Regione, Nicoletta Spelgatti, l’Assessore all’Istruzione e Cultura, Paolo Sammaritani, l’autrice, Michela Ceccarelli e l’editore, Paolo Musumeci. 

Leggi tutto »

11.09.2018

Proibisco ergo sum. Dall'embrione al digitale, divieti e proibizioni made in Italy

proibisco ergo sum

Giovedì 13 settembre  h 18:30,  EMPATIA bar e libri Via G. Milli, 4 – TERAMO in collaborazione con Cellula Coscioni Abruzzo presenta il libro  Proibisco ergo sum. Dall'embrione al digitale, divieti e proibizioni made in Italy (Fandango) con la partecipazione dei curatori Filomena Gallo e Marco Perduca modera l'incontro Carlo Troilo

Leggi tutto »

11.09.2018

La Banda Grossi. Una storia vera quasi dimenticata -di Claudio Ripalti

Banda Grossi

Riconosciuto di interesse storico – culturale dal MIBAC, ripropone tra realtà e fiction la vicenda di
brigantaggio e avventura che vide protagonisti Terenzio Grossi ed un gruppo di fuorilegge
“La Banda Grossi”, uscirà il 20 settembre nelle sale italiane il film girato nella provincia di Pesaro e Urbino

 

Leggi tutto »