Ti trovi in:  Inizio > Cultura – Il meglio del fumetto italiano degli ultimi vent'anni

 

Il meglio del fumetto italiano degli ultimi vent'anni

Il meglio del fumetto italiano dal 2005 al 2013 in mostra con Zerocalcare, Davide Toffolo, Francesca Ghermandi, Tuono Pettinato, Massimo Giacon, Leo Ortolani, Diavù, AlePOP, Maicol & Mirco, Squaz, Ale Giorgini, Dr. Pira, Ratigher, Pino Creanza, Giuseppe Camuncoli, Alberto Ponticelli, Gianluca Costantini, Onofrio Catacchio, Francesco Cattani, Stefano Zattera, Marco Corona, Hurricane, Nicoz, Elena Rapa, Sergio Ponchione e Alberto Corradi

WEGIL casa del fumetto dal 4 febbraio al 2 aprile con  In grande stile i fumetti di Repubblica XL

A cura di Alberto Corradi e Luca Raffaelli

Il meglio del fumetto italiano

Inaugurazione ore 20.00, 3 febbraio 2018, con gli autori e a seguire Djset  con Fabio Luzietti e Sweat Drops

WeGIL - Largo Ascianghi 5, Roma

Il meglio del fumetto italiano degli ultimi vent'anni, dal 4 febbraio al 2 aprile, sarà in mostra a WEGIL l’hub culturale di Trastevere, aperto grazie alla Regione Lazio con Artbonus e gestito da Lazio Crea, con IN GRANDE STILE, un percorso attraverso l'immagine dal 2005 a 2013 affidata a due dei massimi esperti del fumetto Luca Raffaelli e Alberto Corradi. Il meglio del fumetto italiano, intercettato in quegli anni da un’eccellenza dell’editoria italiana: Repubblica XL.

Dall’agosto del 2005 al dicembre del 2013 il supplemento per il pubblico giovane di Repubblica era pieno di pagine, di colori e di fumetti in grande formato: Repubblica XL, appunto.

Su quel mensile hanno pubblicato alcuni dei grandi protagonisti del rinnovamento fumettistico italiano: da Zerocalcare a Davide Toffolo, da Francesca Ghermandi a Tuono Pettinato, da Massimo Giacon a Leo Ortolani e poi Diavù, AlePOP, Maicol & Mirco, Squaz, Ale Giorgini, Dr. Pira, Ratigher, Pino Creanza, Giuseppe Camuncoli, Alberto Ponticelli, Gianluca Costantini, Onofrio Catacchio, Francesco Cattani, Stefano Zattera, Marco Corona, Hurricane, Nicoz, Elena Rapa, Sergio Ponchione e Alberto Corradi, co-curatore della mostra.

Mettere in mostra i fumetti di Repubblica XL, significa ripercorrere un progetto molto particolare, che non ha precedenti: il fumetto underground per definizione anche nei suoi momenti di massimo splendore, non ha mai raggiunto tirature elevate. XL invece con la forza della sua grande diffusione è riuscita a portare quei fenomeni all'attenzione del grande pubblico. Uno degli esempi è Zerocalcare, che, sconosciuto, veniva ospitato nel numero due della rivista con una storia che lo vedeva alla ricerca del lavoro insieme ai suoi amici. Proprio Zerocalcare verrà poi a rappresentare il fenomeno di un fumetto underground che diventa mainstream tanto da arrivare ai primi posti delle classifiche fino a ricevere una candidatura al premio Strega. XL dunque era un progetto sui generis, capace di mettere al centro dell’interesse del pubblico giovane la cultura, insieme popolare e alternativa. Il fumetto è stato sempre uno dei protagonisti del suo mondo con articoli, interviste, anteprime, recensioni e, appunto, con un grande spazio dedicato alle proposte di autori storici quali Robert Crumb e Daniel Clowes, nuovi o innovativi, quelli che troviamo appunto nella mostra “In grande stile”.

L'evento propone alcuni dei fumetti migliori realizzati per Repubblica XL, sia degli autori che hanno partecipato in maniera continuativa, sia degli special guest. In parte si tratta di originali, in parte di riproduzioni ad alta definizione dato che molti dei fumetti sono stati realizzati o elaborati con tecniche digitali.

Durante l’apertura della mostra sono molti gli eventi che l’accompagneranno.

Domenica 4 febbraio alle 18.00, un gruppo significativo di autori (Diavù, Corona, Corradi, Giacon, Hurricane, Squaz) prenderà parte a una "masterclass" con session di disegno dal vivo, interagendo col pubblico dalle 15.00 alle 19.00.

Giovedì 8 febbraio alle 18.00, Ratigher, autore nato con l’autoproduzione, racconterà la sua nuova esperienza di direttore editoriale di Coconino Press – Fandango.

Giovedì 15 febbraio alle 18.00, Giacomo "Keison" Bevilacqua racconterà la sua storia di fumettista passato da varie esperienze artistiche alla striscia A Panda piace fino al romanzo a fumetti Il suono del mondo a memoria, in attesa delle sue future sorprese.

Giovedì 22 febbraio alle 18.00, appuntamento con Leo Ortolani: il creatore di Rat-man flette i muscoli ed è nello spazio, con il suo fumetto C'è spazio per tutti portato nel cosmo dall’astronauta Paolo Nespoli.

Venerdì 23 febbraio alle 16.00 partirà una storica sfida a strisce: professionisti vogliosi di esperienze uniche e giovani autori alla ricerca di una sfida creativa unica ed energetica realizzeranno un fumetto in 24 ore, fino alle 16 di sabato 24. I fumetti dei giovani autori considerati migliori da una giuria di esperti verranno esposti a Civita di Bagnoregio nelle giornate de “La Città Incantata, Meeting degli autori che salvano il mondo”, che si svolgerà dall’8 al 10 giugno prossimi.

Il 24 febbraio, dopo la chiusura della 24 ore, alle 18.00 incontro con Marco Pellitteri, studioso di fumetti e di cinema d’animazione, autore di “Mazinga nostalgia” e di “Il drago e la saetta”, da anni ricercatore all’Università di Kobe  per uno studio sul successo del cinema d’animazione giapponese in Italia e in Europa. Pellitteri parlerà della sua esperienza in Giappone rivelando alcuni segreti del mondo nipponico.

Il fumetto sarà declinato anche in note musicali e verranno organizzati durante il periodo della mostra DJ SET che ruoteranno intorno al tema del fumetto e della animazione, a partire dall’inaugurazione del 3 febbraio che dalle ore 20.00 vedrà in consolle Fabio Luzietti e Sweat Drops.

In grande stile, dal 4 febbraio al 2 aprile 2018, a WEGIL (Largo Ascianghi 5, Roma)  l’hub culturale di Trastevere, aperto grazie alla Regione Lazio con Artbonus e gestito da Lazio Crea. Si ringraziano il Progetto ABC Arte Bellezza Cultura e ATCL.

Ingresso 6 euro, 4 euro ridotto per ragazzi dai 19 ai 26 anni e per gli anziani over 65; under 18: ingresso gratuito.

WEGIL – www.wegil.it

Ufficio Stampa HF4 www.hf4.it
Federica Baioni: + 39 329 811 32 69 – Marta Volterra:  + 39 340 969 0012 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

22.09.2018

ROMA FRINGE FESTIVAL 2019

roma fringe festival 2019

Bando aperto per il ROMA FRINGE FESTIVAL 2019 - 7 - 27 gennaio 2019
La Pelanda, Piazza Orazio Giustiniani, 4 (Testaccio, Ex Mattatoio)

Torna a Roma il primo Fringe della penisola, con un nuovo bando di partecipazione rivolto a tutte le compagnie, associazioni e singoli artisti indipendenti e un giuria composta da: Manuela Kustermann, Flavia Mastrella, Antonio Rezza, Duccio Camerini, Valentino Orfeo, Ferruccio Marotti, Giorgio de Finis, Pasquale Pesce

Leggi tutto »

21.09.2018

Castelli d’Aria a Fossombrone con Alessandro Bianconi e Isotta Grazzi

Fossombrone “Castelli d’Aria” con l’organista Alessandro Bianconi e la violinista Isotta Grazzi

Alle 21, nella Chiesa di San Filippo, concerto incentrato sul barocco italiano in collaborazione con
l'associazione musicale "De Antiquo Ordine". Ingresso libero
Domenica 23 settembre a Fossombrone “Castelli d’Aria” con l’organista Alessandro Bianconi e la violinista Isotta Grazzi

Leggi tutto »

19.09.2018

Arte e Magia. Il fascino dell'esoterismo in Europa a Palazzo Roverella

Arte e Magia Il fascino dell'esoterismo in Europa

Arte e Magia. Il fascino dell'esoterismo in Europa (promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, con il Comune di Rovigo e l'Accademia dei Concordi, a Palazzo Roverella sino al 27 gennaio, a cura di Francesco Parisi) indaga i rapporti tra le correnti esoteriche in voga tra il 1860 e gli anni immediatamente successivi al primo conflitto mondiale, in particolare tra il pensiero magico-irrazionalista e la sua influenza sulle arti figurative europee.

Leggi tutto »

19.09.2018

Sergio Orabona a Castelli d’Aria

Sergio Orabona

Protagonista Sergio Orabona, organista della celebre “Nikolaus Kirche” di Stoccarda. Ingresso libero
Venerdì 21 settembre “Castelli d’Aria” a Cantiano, concerto nella seicentesca Collegiata di San Giovanni

Leggi tutto »

19.09.2018

Memorie di trasformazione. Storie da Manicomio di Cinzia Migani

Cinzia Migani - Poto by Elisabetta Mandrioli

In tutte le librerie virtuali e fisiche dal primo settembre 2018 è disponibile “Memorie di trasformazione. Storie da Manicomio”, pubblicato nella collana “Cause e affetti” diretta dalla stessa autrice, Cinzia Migani, per la casa editrice mantovana Negretto Editore.

Leggi tutto »

19.09.2018

Mantegna and Bellini a Venezia

BELLINI, dalla Fondazione Querini Stampalia di Venezia a Londra

"Mantegna and Bellini", la mostra europea dell'anno, è "made in Venice", almeno in parte. 
Ad accogliere i visitatori che dal 1 ottobre affolleranno la National Gallery di Londra per ammirare quella che è la più attesa mostra della stagione in Europa, sarà il "dittico" della Presentazione di Gesù al tempio, di Giovanni Bellini e Andrea Mantegna.

Leggi tutto »

17.09.2018

LaicitàCinema 2018

acma 2018

#LaicitàCinema giovedì 20 settembre la prima proiezione
Rassegna cinematografica nell'ambito del Festival mediterraneo della Laicita' a cura dell’Associazione A.C.M.A.

L’A.C.M.A., Associazione Cinematografica Abruzzese è stata chiamata anche quest’anno a collaborare all’undicesima edizione del Festival mediterraneo della laicità  (www.itinerarilaici.it/undicesima-edizione-2018) che si terrà a Pescara dal 15 settembre al 21 ottobre 2018.

Leggi tutto »

13.09.2018

Epic Fail #1 PreCario Diario

PreCario Diario

Dopo Principesse e Sfumature - Vincitore Roma Fringe Festival, Coppa Solinas Roma Comic Off 2017 e tra le 100 eccellenze creative del Lazio 2018 - Valdrada Compagnia Teatrale torna con un
nuovo debutto al Teatro Lo Spazio il 21 e il 22 settembre 2018

Leggi tutto »

12.09.2018

LO PAN NER - Il Pane Delle Alpi - 13-14 ottobre 2018 3a FESTA TRANSFRONTALIERA

LO PAN NER - Il Pane Delle Alpi - 13_14 ottobre 2018  3A FESTA TRANSFRONTALIERA

Le eccellenze dell’enogastronomia valdostana in vetrina al Marché au Fort, 14 ottobre 2018

L’Assessorato dell’Agricoltura e Ambiente della Regione autonoma Valle d’Aosta informa che la manifestazione Marché au Fort, organizzata in collaborazione con la Chambre Valdôtaine, il Comune di Bard e l’Associazione Forte di Bard, si svolgerà domenica 14 ottobre, dalle ore 9.30 alle 18, tra le mura del borgo medievale e del Forte di Bard.

Leggi tutto »

11.09.2018

emigres 2.0 valdostani nel mondo

emigres 2.0 valdostani nel mondo

Giovedì prossimo 13 settembre la presentazione del volume Émigrés 2.0, valdostani nel mondo

La Presidenza della Regione e l’Assessorato dell’Istruzione e Cultura informano che, giovedì 13 settembre alle ore 17, sarà presentato al pubblico presso la Biblioteca regionale ad Aosta il volume  Émigrés 2.0, valdostani nel mondo, scritto da Michela Ceccarelli ed edito da Musumeci Editore. Interverranno il Presidente della Regione, Nicoletta Spelgatti, l’Assessore all’Istruzione e Cultura, Paolo Sammaritani, l’autrice, Michela Ceccarelli e l’editore, Paolo Musumeci. 

Leggi tutto »

11.09.2018

Proibisco ergo sum. Dall'embrione al digitale, divieti e proibizioni made in Italy

proibisco ergo sum

Giovedì 13 settembre  h 18:30,  EMPATIA bar e libri Via G. Milli, 4 – TERAMO in collaborazione con Cellula Coscioni Abruzzo presenta il libro  Proibisco ergo sum. Dall'embrione al digitale, divieti e proibizioni made in Italy (Fandango) con la partecipazione dei curatori Filomena Gallo e Marco Perduca modera l'incontro Carlo Troilo

Leggi tutto »

11.09.2018

La Banda Grossi. Una storia vera quasi dimenticata -di Claudio Ripalti

Banda Grossi

Riconosciuto di interesse storico – culturale dal MIBAC, ripropone tra realtà e fiction la vicenda di
brigantaggio e avventura che vide protagonisti Terenzio Grossi ed un gruppo di fuorilegge
“La Banda Grossi”, uscirà il 20 settembre nelle sale italiane il film girato nella provincia di Pesaro e Urbino

 

Leggi tutto »