Ti trovi in:  Inizio > Cultura – Artingegna 2018

 

Artingegna 2018

Procedono a ritmo serrato i lavori di allestimento per l’edizione 2018 del festival dell’artigianato trentino. Venerdì 6 aprile l’inaugurazione. Oltre 200 fra imprese ed enti coinvolti nella manifestazione

Artingegna 2018, ultimi preparativi alla Manifattura

Artingegna 2018, ultimi preparativi alla Manifattura di Rovereto per il fine settimana dedicato alle eccellenze dell’artigianato trentino
Sono ormai alle battute finali i preparativi per l’allestimento di Artingegna 2018, il festival dell’artigianato trentino, in vista dell’apertura della kermesse il prossimo venerdì 6 aprile presso Progetto Manifattura a Rovereto: un intero fine settimana dedicato al mondo dell’artigianato trentino, ai suoi operatori e alle sue eccellenze. Tutto è pronto per accogliere le 150 aziende artigiane coinvolte nella manifestazione che si svolgerà in un’area opportunamente allestita di 23 mila metri quadri. Un fermento capitanato dalle 12 aziende artigiane impegnate direttamente nei lavori di allestimento, allargato ad oltre 200 imprese ed enti coinvolti nell’organizzazione. Un lavoro che ha visto, fra l’altro, la creazione ex-novo di un impianto elettrico a servizio della manifestazione con cavi per la lunghezza 8 chilometri, un impianto sonoro che coprirà tutta l’area della manifestazione, una rete di 600 metri di transenne per regolare il flusso dei visitatori. Nella mattinata di venerdì 6 aprile l’inaugurazione alla quale sarà presente anche il presidente nazionale di Confartigianato. Al via da subito il programma fitto di eventi, laboratori, convegni, sfilate e concerti per tutti i gusti.

Il taglio del nastro di Artingegna 2018 è fissato per le ore 11.00 di venerdì 6 aprile e vedrà la partecipazione delle autorità e dei rappresentanti degli enti organizzatori: il vicepresidente e assessore allo Sviluppo Economico e Lavoro della Provincia autonoma di Trento Alessandro Olivi, il sindaco di Rovereto Francesco Valduga, la consigliera delegata di Trentino Sviluppo Tiziana Carella, il presidente dell’Associazione Artigiani Trentini Marco Segatta. E’ annunciata anche la partecipazione di Giorgio Merletti, presidente nazionale di Confartigianato.
Con l’inaugurazione si darà subito il via ad una tre giorni ricchissima di eventi e opportunità di toccare con mano il mondo artigiano, fruibili altresì anche da un pubblico più ampio.
Imponenti i lavori per gli allestimenti, con 18 mila metri quadrati di strutture coperte, tra cui i 1.600 metri quadri di tendostrutture, 800 metri quadrati di spazi ricavati nello storico opificio tabacchi e 5.000 metri quadrati di strutture prefabbricate esterne.
Per quanto riguarda contenuti ed offerta, gradita novità, anche per famiglie e bambini, sarà il Parco dei Mestieri, allestito durante i tre giorni nei giardini pubblici antistanti la Manifattura, dove chiunque desideri accostarsi agli antichi mestieri potrà partecipare a dimostrazioni e laboratori interattivi (gratuiti e consultabili sul sito web). Al via anche i laboratori e le dimostrazioni pratiche con il liutaio e i panificatori trentini.
Altri momenti clou della giornata di venerdì saranno la premiazione dei sette Maestri Artigiani Gelatieri diplomati in Trentino, che proprio in occasione di Artingegna 2018 si cimenteranno nella creazione di un nuovo gusto di gelato, ispirato al mondo artigiano. 
Non mancheranno i momenti dedicati alla formazione, con il convegno sugli incentivi per gli investimenti fissi e per il risparmio energetico alle imprese artigiane, offerto assieme ai servizi di consulenza forniti da APIAE. A chiusura della giornata i concerti delle band giovanili Candirù, Fanfara Tigre e Red Solution.
Artingegna 2018 offre dunque un programma tanto ricco di eventi da accontentare i gusti di tutti, dagli addetti ai lavori ai visitatori, dai professionisti alle famiglie con bambini. Il programma continuerà sabato 7 aprile dalle ore 10 alle 22 e domenica 8 aprile in orario 10-19.
Si ricorda che in occasione di Artingegna, viale della Vittoria verrà chiuso nel tratto antistante la Manifattura, da un lato all’altezza dell’Istituto scolastico Degasperi, dall’altro lato all’intersezione con via Fedrigotti. Per chi desidera parcheggiare la propria auto in zona Stadio o al parcheggio del Polo Tecnologico (via Zeni), è previsto un servizio di navette che condurranno all’evento.
Ulteriori dettagli e programma aggiornato su: www.festivalartigianato.com 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

05.12.2018

Ercole e il suo mito a Torino

Ercole e il suo mito a Torino

REGGIA DI VENARIA (TORINO) DAL 13 SETTEMBRE 2018 AL 10 MARZO 2019 LA MOSTRA ERCOLE E IL SUO MITO

L’esposizione illustra la figura dell’eroe mitologico, attraverso un’articolata selezione di oltre 70 opere, tra ritrovamenti archeologici, gioielli, opere d’arte applicata, dipinti e sculture e molto altro, dall’antichità classica al Novecento.

Leggi tutto »

05.12.2018

Al Festival della Famiglia la mostra d'arte Le Voci di Bacco

Al Festival della Famiglia la mostra d'arte "Le Voci di Bacco"

L'inaugurazione ad Isera mercoledì 5 dicembre alle 18.30 

Al Festival della Famiglia la mostra d'arte "Le Voci di Bacco"
"Le Voci di Bacco" non è una mostra d'arte ma una mostra d'artisti. All'interno degli spazi espositivi infatti Sergio Dangelo e "Lome" - Lorenzo Menguzzato, saranno presenti a Palazzo de Probizer e Casa del Vino di Isera, in un atelier creato appositamente per l'occasione, dove lavoreranno insieme e incontreranno il pubblico.

Leggi tutto »

05.12.2018

61esima Mostra di World Press Photo

World Press Photo 2018 forte di Bard

Dal 7 dicembre al 6 gennaio, il Forte di Bard accoglie l’edizione n. 61 del World Press Photo.
Un appuntamento, quello tra il Forte e il prestigioso concorso internazionale di fotogiornalismo, che è tra gli eventi più attesi nella pur ampia programmazione espositiva del Forte valdostano. Una occasione unica, per vivere attraverso gli occhi dei più grandi fotoreporter di oggi e i loro scatti più sensazionali, la cronaca che si fa storia del nostro tempo.

Leggi tutto »

05.12.2018

Ugo Lucio Borga. Collateral damages ad Aosta

Ugo Lucio Borga. Collateral damages ad Aosta

Visite guidate alla mostra Ugo Lucio Borga. Collateral damages

L’Assessorato dell’Istruzione e Cultura comunica che, in occasione dell’esposizione fotografica Ugo Lucio Borga. Collateral damages, in corso al Museo Archeologico Regionale di Aosta, verranno proposte al pubblico alcune visite guidate, tenute dall’autore delle immagini in mostra.

Leggi tutto »

01.12.2018

Tour Music Fest – The European Music Contest 2018

Tour Music Fest – The European Music Contest

La nuova musica europea a Roma con Tour Music Fest – The European Music Contest il più grande concorso europeo per artisti emergenti ha registrato il sold out e premiato i talenti del 2018
con MOGOL, Bonnie Hayes autrice di Cher e Billy Idol, Berklee College of Music di Boston, SONY, Universal, DJ Provenzano, Don Cash e tanti ospiti

Leggi tutto »

19.11.2018

Principesse e Sfumature - Chiara Becchimanzi

Principesse e Sfumature - Chiara Becchimanzi

A tre anni dal debutto, Principesse e Sfumature di Valdrada Teatro continua a girare i teatri d'Italia nel segno del divertimento e dell'impegno, operando un percorso di sensibilizzazione che vede Chiara Becchimanzi, giovane talento under 35 di Latina, in tournee lungo lo stivale.

Leggi tutto »

19.11.2018

Marché Vert Noël 2018

marche vert noel

Attorno al Teatro romano l’atmosfera del Natale aostano. Dal 24 novembre ritorna il Marché Vert Noël

L’atmosfera del Natale si riappropria del sito archeologico del Teatro romano e torna la magia del Marché Vert Noël. Da sabato 24 novembre 2018 e fino al 6 gennaio 2019, nel cuore della città di Aosta, turisti e residenti potranno scoprire il villaggio alpino che ospita l’offerta del Natale aostano

Leggi tutto »

19.11.2018

REALITY 80 il decennio degli effetti speciali

1982 Bagnante -foto di Occhiomagico per Domus

20 Dicembre 2018 - 23 Febbraio 2019

Milano, Galleria Gruppo Credito Valtellinese – Refettorio delle Stelline

REALITY 80 Il “decennio degli effetti speciali”
Mostra a cura di Cristina Quadrio Curzio e Leo Guerra con la consulenza scientifica di Valentino Catricalà e Mario Piazza

Leggi tutto »

19.11.2018

Canone infinito di Lorenzo Senni

Lorenzo Senni Original

BERGAMO, OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXIII. DAL 20 NOVEMBRE 2018 CANONE INFINITO, L’INSTALLAZIONE SONORA DI LORENZO SENNI

L’installazione site-specific dell’artista, musicista e compositore rimarrà in permanenza nei corridoi adiacenti le sale di Terapia Intensiva dell’ospedale bergamasco.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra l’Ospedale Papa Giovanni XXIII e The Blank Contemporary Art, con l’intento di offrire i più efficaci e innovativi strumenti e servizi in ambito sanitario e culturale.

Leggi tutto »

18.11.2018

Di domenica: le opere non viste al Castello Gamba

castello gamba sede espositiva

Di domenica: le opere non viste…tra le novembre e dicembre le visite ai depositi del Gamba

L’Assessorato dell’ Istruzione e Cultura informa che, al Castello Gamba di Châtillon, l’elegante dimora che raccoglie la collezione di arte moderna e contemporanea della Regione autonoma Valle d’Aosta, sono previste alcune visite straordinarie accompagnate ai depositi di conservazione delle opere, che si terranno l’ultima domenica dei mesi di novembre e dicembre 2018 e di gennaio 2019.

Leggi tutto »

31.10.2018

La Biennale d’Arte Contemporanea al Forte Malatesta di Ascoli Piceno

Premio Marche 2018

Premio Marche 2018 - Biennale d'Arte Contemporanea (dopo venti anni riapre il prestigioso Premio Marche). 
L'A.M.I.A, Associazione Marchigiana Iniziative Artistiche, Ente titolare ed organizzatore del Premio Marche, in collaborazione con la Regione Marche e Comune di Ascoli Piceno è lieta di annunciare, a venti anni dall’ultima edizione, la definitiva ripresa della celebre manifestazione espositiva che, fin dagli anni Cinquanta (1956), si è caratterizzata come una delle più significative nel territorio della Regione Marche e di valenza nazionale.

Leggi tutto »

28.10.2018

Eva Jospin, Sous-bois a Palazzo dei Diamanti

EVA JOSPIN

Un'interprete della scena artistica francese, Eva Jospin, è protagonista del secondo appuntamento della rassegna d'arte contemporanea Offside. Sous-bois è il titolo della mostra, aperta a Palazzo dei Diamanti dal 17 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, in contemporanea con l'esposizione Courbet e la natura.

Leggi tutto »