Ti trovi in:  Cultura

 

Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso di Riccardo Rao

Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso

Presentazione del volume di Riccardo Rao

Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso

L’Assessorato dell’Istruzione e Cultura comunica che venerdì 12 ottobre, nella sala conferenze della Biblioteca regionale, alle ore 18, sarà presentato il libro di Riccardo Rao Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso.

 

Definito dallo storico Alessandro Barbero «un straordinario viaggio da san Francesco a Cappuccetto Rosso, per scoprire il ruolo del lupo nel nostro inconscio», questo volume propone un itinerario attraverso la storia del rapporto tra l’uomo e il lupo attraverso i secoli, fino ai nostri giorni, fra storia, letteratura, psicologia e biologia, facendo ricorso a documenti storici e a leggende che hanno costruito, attorno alla realtà di un conflitto plurisecolare, il mito del lupo in Europa.

I lupi stanno tornando – afferma l’autore. Negli ultimi anni la loro popolazione in tutta Europa è aumentata in modo esponenziale. In Italia è più che decuplicata superando i duemila esemplari. Sempre più spesso vengo avvistati intorno ai centri abitati, lungo i percorsi dei greggi, al limitare del bosco. Insieme alle tracce riemergono paure antiche, mai placate del tutto. Partendo da questa constatazione, Rao ricostruisce l’immagine che la superstizione popolare, la cultura dotta degli uomini di chiesa, ma anche le grandi trasformazione dell’ambiente hanno prodotto di questo predatore nella nostra civiltà.

Docente di storia medievale presso l’Università di Bergamo, Riccardo Rao fa parte dei comitati editoriali di alcune riviste scientifiche di settore, come Reti Medievali, Mémoire des Princes Angevins e Popolazione e Storia. Il suo ultimo libro, I paesaggi medievali, Carocci, 2015, è stato insignito del Premio Italia Medievale 2015 per la sezione Libri ed Editoria e del Premio CNR per la Divulgazione scientifica (Sezione Scienze dell’Uomo).

Il lavoro del professor Rao – dichiara l’Assessore all’Istruzione e Cultura Paolo Sammaritani, che presenterà il volume insieme a Igor Santos Salazar, dell’Università dei Paesi Baschi, e a Beatrice Del Bo, dell’Università degli Studi di Milano– fondato com’è su solide basi storico-scientifiche, può costituire anche un valido contributo ad approfondire la conoscenza  e la comprensione di un fenomeno di stretta attualità, qual è quello della ricomparsa del lupo nella nostra regione, che presenta aspetti problematici legati sia alla percezione della sicurezza e alla coesistenza tra le attività economiche, come l’allevamento e la frequentazione turistica, sia alla tutela dell’ambiente naturale in un territorio fortemente antropizzato da secoli, soggetto peraltro al rischio incombente dello spopolamento.

 

Fonte: Assessorato dell’Istruzione e Cultura – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste
Ufficio stampa - Bureau de presse
T. 0165 27 32 00 - 32 90
F. 0165 27 34 02
u-stampa@regione.vda.it
www.regione.vda.it

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

17.01.2020

Empatia letture da Ballardismo Applicato di Simon Sellars

Empatia  letture da Ballardismo Applicato di Simon Sellars

Empatia sabato 18 gennaio ore 18.30
Serata di letture da «Ballardismo Applicato» di Simon Sellars  (Not | NERO)
intervengono: Luciano Funetta | Maestro di Cerimonie - The biggest | Ai piatti - I lettori di Empatia

Leggi tutto »

17.01.2020

La sottile magia delle incisioni - Carlo Iacomucci

LA SOTTILE MAGIA DELLE INCISIONI DEL MAESTRO CARLO  IACOMUCCI

“ LA SOTTILE MAGIA DELLE INCISIONI” DEL MAESTRO CARLO  IACOMUCCI

Evento a cura della prof.ssa Amneris Ulderigi, in collaborazione con Caterina Garofoli che metteranno in luce l'Arte bella del maestro Carlo Iacomucci, come incisore e pittore.

Vernissage sabato 18 gennaio 2020- ore 17,15  CASA VINICOLA G. GAROFOLI, Via Carlo Marx 123- Villa Musone-CASTELFIDARDO .

Leggi tutto »

17.01.2020

Musei da vivere a febbraio 2020

Musei da vivere

Musei da vivere - appuntamenti di febbraio 2020

L’Assessorato Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d’Aosta, nell’ambito dell’offerta culturale per il MAR - Museo Archeologico Regionale e per l’Area Megalitica - Parco e museo archeologico di Saint-Martin-de-Corléans di Aosta, denominata Musei da vivere, comunica gli appuntamenti in programma per il mese di febbraio 2020.

Leggi tutto »

17.01.2020

Arte antica e contemporanea a confronto da Francesco da Rimini a Lucio Fontana

La ferita tra umano e divino

LA FERITA TRA UMANO E DIVINO - Arte antica e contemporanea a confronto da Francesco da Rimini a Lucio Fontana a cura di Andrea Dall’Asta e Sara Tassi dal 30 novembre 2019 al 29 febbraio 2020 con inaugurazione sabato 30 novembre ore 18. Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, Palazzo Bisaccioni, Jesi (AN)

Leggi tutto »

15.01.2020

Il Pipistrello di Johann Strauss ad Aosta

Il Pipistrello di Johann Strauss ad Aosta

Il Pipistrello di Johann Strauss

L’Assessorato regionale del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali, nell’ambito della Saison Culturelle 2019/2020, presenta, martedì 21 gennaio 2020, alle ore 21, al Teatro Splendor di Aosta, l’operetta Il Pipistrello, della compagnia Corrado Abbati.

Leggi tutto »

15.01.2020

Parma Capitale Italiana della Cultura 2020

Capitale Italiana della Cultura 2020

L’itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura 2020 e del suo territorio, tra arte, gastronomia ed eventi.

Parma ha appena inaugurato il suo anno giallo oro di Capitale Italiana della Cultura 2020.

Leggi tutto »

15.01.2020

La fuga in Egitto e altre storie a Cremona, Orazio Gentileschi

ORAZIO GENTILESCHI_ La fuga in Egitto

ORAZIO GENTILESCHI. La fuga in Egitto e altre storie
Mostra a cura di Mario Marubbi 14 Marzo 2020 - 21 Giugno 2020 a Cremona, Pinacoteca Ala Ponzone

Leggi tutto »

15.01.2020

MODENANTIQUARIA. XXXIV edizione

Modenantiquaria 2020

 

Modenantiquaria 2020: un progetto ambizioso e ricercato sinonimo d’Eccellenza.
Dall’8 al 16 febbraio a ModenaFiere ritorna Modenantiquaria e la sua XXXIV Edizione.

Leggi tutto »

13.01.2020

Stefano Pellegrino in arte Pelle

Quadraro Basement lancia PELLE

Quadraro Basement lancia PELLE - Musica urbana nel singolo d’esordio 23:23
In uscita il 15 gennaio 2020

Dopo aver lanciato artisti come Noyz Narcos, Baby K, Capo Plaza, Quadraro Basement, l’etichetta del rap underground indipendente dal 2005, torna con un nuovo artista, destinato a farsi ascoltare dagli amanti della musica Urban e non solo: Pelle.

Leggi tutto »

12.01.2020

Trentino Film Commission: tutti i progetti selezionati nell'ultima call

Film Commission: tutti i progetti selezionati nell'ultima call

Film Commission: tutti i progetti selezionati nell'ultima call. Trentino Film Commission nell'ultimo bando del 2019 ha approvato 7 progetti, suddivisi in 3 produzioni cinematografiche e televisive, un documentario e 3 produzioni locali, a fronte di 13 presentati, assegnando attraverso il Film Fund un contributo complessivo di 263.450 euro.

Leggi tutto »

10.01.2020

La processione in Val Vigezzo Carlo Fornara e il Divisionismo

Processione a Prestinone di Val Vigezzo- Carlo Fornara

La mostra di Carlo Fornara ad Aosta si arricchisce di un altro capolavoro

L'Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d'Aosta comunica che l'esposizione Carlo Fornara e il Divisionismo, curata da Annie-Paule Quinsac e diretta da Daria Jorioz, attualmente in corso al Museo Archeologico Regionale di Aosta, si arricchisce di un nuovo capolavoro del pittore piemontese, La processione in Val Vigezzo, datato 1896.

Leggi tutto »

03.01.2020

Goodbye Glaciers

Goodbye Glaciers

Dal 7 gennaio la mostra itinerante Goodbye Glaciers sul ritiro dei ghiacciai al palazzo provinciale 11. Mercoledì 8 gennaio inaugurazione con l’assessora Hochgruber Kuenzer.

Leggi tutto »