Ti trovi in:  Cultura

 

Marché Vert Noël 2018

marche vert noel

Attorno al Teatro romano l’atmosfera del Natale aostano. Dal 24 novembre ritorna il Marché Vert Noël

L’atmosfera del Natale si riappropria del sito archeologico del Teatro romano e torna la magia del Marché Vert Noël. Da sabato 24 novembre 2018 e fino al 6 gennaio 2019, nel cuore della città di Aosta, turisti e residenti potranno scoprire il villaggio alpino che ospita l’offerta del Natale aostano

Nelle casette di legno saranno proposti i prodotti tipici dell’artigianato di tradizione e i sapori dell’enogastronomia valdostana, in primis la Fontina Dop. Gli oltre 40 chalet offriranno una grande vetrina alle eccellenze della Valle d’Aosta. Così come nelle piazzette e nelle stradine del piccolo villaggio vi saranno momenti di animazione: dagli atelier en plein air, che proporranno ai visitatori artigiani scultori e intagliatori all’opera, ai momenti di degustazione delle Fontine che si sono qualificate per il Modon d’or.

Suggestiva novità per l’offerta natalizia valdostana sarà l’Albero di Natale artistico realizzato dalla Chambre valdôtaine des entreprises et activités libérales  con la sponsorizzazione della Banca di Credito Cooperativo della Valle d’Aosta, che dal 23 novembre al 6 gennaio offrirà ai visitatori la possibilità di entrare al suo interno per salire fino ai 9 metri di altezza e guardare piazza Chanoux da una prospettiva del tutto particolare.

La cerimonia d’inaugurazione, alla presenza delle Autorità regionali e comunali, si terrà venerdì 23 novembre 2018, alle ore 17.00, con partenza da Piazza Chanoux,  dove è prevista l’illuminazione dell’Albero, per proseguire all’interno dell’area archeologica del Teatro Romano di Via Porta Praetoria.

Dichiara la vicesindaco con delega alle Attività produttive e allo Sviluppo economico, Antonella Marcoz - Dopo dieci anni di continua crescita il “fenomeno” Marché Vert Noël è entrato a pieno diritto tra gli eventi più apprezzati a livello nazionale nel panorama delle manifestazioni natalizie.

Al di là dell’investimento promozionale attuato, le impressioni e i ricordi dei visitatori che si diffondono attraverso il “passa parola” dei social rappresentano il nostro miglior biglietto da visita e la pubblicità ideale, confortandoci sulla bontà del percorso che stiamo seguendo. In questo senso, uno dei segreti alla base del successo del Marché è la sempre più stretta collaborazione con i partner pubblici e privati che quest’anno si allarga anche a ricomprendere, più in generale, il programma delle animazioni natalizie con l’avveniristico e suggestivo albero di Natale della Chambre Valdôtaine e il campo pratica di pattinaggio in piazza Chanoux. L’obiettivo è, come sempre, di rendere Aosta più bella e attraente per i suoi cittadini e anche a beneficio delle attività economiche e ricettive del territorio.

A connotare il Natale valdostano è ancora una volta il Marché Vert Noël - evidenzia il Presidente della Regione, Nicoletta Spelgatti – , che attorno al Teatro romano riesce a creare un’atmosfera quasi magica, nella quale trovano espressione vari aspetti e vari elementi della nostra comunità, dal patrimonio storico e archeologico all’artigianato tradizionale, dalle corali alle nostre specialità enogastronomiche. Tutto questo è Valle d’Aosta, ed è quanto vogliamo far vivere ai turisti e ai visitatori che per il periodo natalizio scelgono la nostra regione come destinazione.

Il Marché Vert Noël – dichiara l’Assessore al Turismo Claudio Restano – è ormai un brand per l’offerta turistica natalizia della Valle d’Aosta. Con dieci edizioni al suo attivo, il mercatino al Teatro romano si inserisce appieno in quel circuito internazionale di viaggiatori e di agenzie di viaggi che scelgono il periodo di Natale per andare alla scoperta di proposte originali, dal sapore autentico. Il Marché Vert Noël è quindi per noi un prodotto promozionale ormai consolidato, che ci permette di lanciare tutta una serie di messaggi, che raccontano di una Valle d’Aosta terra di cultura, di una Valle d’Aosta terra di sapori e di una Valle d’Aosta terra di produzioni artigianali di qualità.

Il Marché Vert rappresenta anche per l'Assessorato delle Attività produttive una importante vetrina - spiega l'Assessore Stefano Aggravi -, che offre da un lato agli artigiani la possibilità di esprimersi dal vivo, mostrando in diretta le sapienti gesta dalle quali nascono non solo oggetti della tradizione, ma vere opere d’arte, e, dall’altro, è per molti piccoli commercianti l’opportunità per far conoscere le proprie produzioni legate alla tematica del Natale o ideali come oggetti da regalo. Salutiamo quindi con entusiasmo anche questa edizione dei mercatini che, in qualche modo, contribuiscono all’economia della regione e creano giusta sinergia tra gli enti territoriali.

Anche il Natale - dichiara l’Assessore Paolo Sammaritani - è un’occasione per valorizzare i nostri beni culturali, a partire dal Teatro romano che ospita anche questa edizione del Marché Vert Noël e che si inserisce nel prezioso circuito del patrimonio architettonico valdostano, fatto di siti e castelli, lascito delle culture che hanno caratterizzato il passato del nostro territorio. Un passato che è possibile scoprire e rivivere attraverso le visite ai nostri beni, magari proprio nelle vacanze di Natale, con l’ausilio delle guide turistiche che diventano la voce narrante di questo patrimonio.

Anche in questa edizione di Marché Vert Noël non poteva mancare il contributo dell’Assessorato all’Agricoltura - dichiara l’Assessore Elso Gerandin -, che ne ha curato l’allestimento, proponendo una nuova connotazione dell’ambiente alpino, dando vita ad una suggestiva atmosfera. E credo che, con orgoglio e gratitudine, sia giusto ringraziare le squadre del Dipartimento risorse naturali che con passione, fantasia e professionalità ogni anno attorno al Teatro romano creano il villaggio alpino che ospita il mercatino. Così come credo sia doveroso ricordare il contributo che l’Assessorato offre nell’organizzazione dell’evento, curando gli aspetti legati alla promozione dei prodotti del territorio e, in particolare, della Fontina.

Il Marché Vert Noël costituisce ormai uno degli appuntamenti più importanti dell’anno per il nostro comparto imprenditoriale - spiega Nicola Rosset, Presidente della Chambre valdôtaine des entreprises et des activités libérales - al di là delle importanti ricadute economiche che è in grado di generare, esso è anche un’occasione unica per promuovere il sistema Valle d’Aosta nel suo complesso e per dare la possibilità alle nostre imprese di farsi conoscere ad un pubblico sempre più ampio favorendo il loro processo di internazionalizzazione. Per questo abbiamo voluto supportarne la promozione sul mercato Svizzero e su quello delle regioni limitrofe alla Valle d’Aosta e per la stessa ragione abbiamo cercato di garantire all’iniziativa un significativo valore aggiunto grazie alla realizzazione dell’Albero di Natale artistico di Piazza Chanoux, esempio dell’eccellenza e delle capacità delle nostre imprese.

Il Marché Vert Noël apre al pubblico dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019.

Orario di apertura: dal lunedì al giovedì 11.00 – 20.00
venerdì e domenica  10.00 – 20.00
sabato 10.00 – 22.00

Aperture straordinarie:
venerdì 7 dicembre ore 10.00 – 22.00
da lunedì 24 dicembre a lunedì 31 dicembre apertura anticipata ore 10.00
martedì 25 dicembre e martedì 1° gennaio ore 16.00 – 20.00
sabato 5 gennaio ore 10.00 - 20.00

L’ingresso è gratuito.

Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste - Comune di Aosta – Ufficio stampa e Comunicazione istituzionale

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

11.11.2019

Photolux Festival -IV Biennale Internazionale di Fotografia di Lucca

Photolux Festival -IV Biennale Internazionale di Fotografia di Lucca

LUCCA - DAL 16 NOVEMBRE ALL’8 DICEMBRE 2019 LA IV EDIZIONE DI PHOTOLUX FESTIVAL MONDI | NEW WORLDS

Oltre 20 mostre diffuse in sei sedi nel cuore della città toscana, per uno degli appuntamenti di fotografia più interessanti del panorama europeo.

Tra le esposizioni più attese, quella che celebra il 50° anniversario del primo uomo sulla Luna, il progetto Gossan: Mars Mission di Joan Fontcuberta, l’antologica di Romano Cagnoni a un anno dalla sua scomparsa.

La grande fotografia è in rampa di lancio!

Leggi tutto »

11.11.2019

Fotografie in carcere di Margherita Lazzati

il Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano ospita la mostra di Margherita Lazzati

AL MUSEO DIOCESANO CARLO MARIA MARTINI DI MILANO DAL 15  NOVEMBRE 2019 AL 26 GENNAIO 2020 LA MOSTRA DI MARGHERITA LAZZATI FOTOGRAFIE IN CARCERE 
MANIFESTAZIONI DELLA LIBERTÀ RELIGIOSA

L’esposizione presenta 50 immagini che documentano il libero esercizio della fede da parte dei detenuti, nella quotidianità del carcere di Milano Opera.

GIOVEDÌ 14 NOVEMBRE 2019 DALLE ORE 11.30 ALLE ORE 13.00 Milano, Museo Diocesano Carlo Maria Martini  (ingresso da piazza Sant’Eustorgio 3)

Leggi tutto »

10.11.2019

Otto donne e un mistero di Robert Thomas ad Aosta

Otto donne e un mistero

Otto donne e un mistero di Robert Thomas
con Anna Galiena, Debora Caprioglio, Caterina Murino, Paola Gassman e con Antonella Piccolo, Claudia Campagnola, Giulia Fiume, Mariachiara Di Mitri

La Pirandelliana srl - Compagnia Molière srl in collaborazione con ABC Produzioni

Leggi tutto »

10.11.2019

La Bibliotheca Magica di Jesi

La-Bibliotheca-Magica di Jesi

La Bibliotheca Magica
 
Mostra documentaria
Un nuovo percorso espositivo verrà inaugurato il 14 novembre alla Biblioteca Comunale di Jesi, all'interno della suggestiva Sala Planettiana di Palazzo della Signoria: i documenti esposti spaziano dall'astronomia all'astrologia, dalle profezie all'alchimia.

Leggi tutto »

10.11.2019

MUSEO NAZIONALE 150 opere d'arte della storia d'Italia

Museo Nazionale 150 opere d'arte

MUSEO NAZIONALE
150 opere d'arte della storia d'Italia

Un museo virtuale che raccoglie 150 capolavori dell'arte italiana selezionati e commentati da archeologi, storici dell'arte e critici
A cura di Monica D'Onofrio

In libreria dal 14 novembre

Leggi tutto »

09.11.2019

TUMARANKÉ IO NON ODIO

IO NON ODIO presenta TUMARANKÉ

IO NON ODIO presenta TUMARANKÉ
Il film documentario collettivo che vede protagonisti i migranti minori non accompagnati residenti a Siracusa
12 novembre ore 9.30 - Cinema Multisala Giulio Cesare (Viale Giulio Cesare, 229 - Roma)
13 novembre ore 9.30 -  IIS Pontecorvo (Via XXIV Maggio n. 106 - Pontecorvo, FR)

Leggi tutto »

08.11.2019

Premio Metauro 2019 al Monastero di Montebello

Premio Metauro al Monastero di Montebello

Cerimonia al Monastero di Montebello (Isola del Piano), dove una giuria popolare decreterà il vincitore tra i 3 finalisti selezionati dalla giuria tecnica presieduta dal poeta urbinate Umberto Piersanti
Sabato 9 novembre si assegnerà il “Premio letterario Metauro”, alla XXVI edizione

Leggi tutto »

06.11.2019

RAPHAEL WARE. I colori del Rinascimento ad Urbino

Ad Urbino Raphael Ware la grande maiolica rinascimentale

31 Ottobre 2019 - 13 Aprile 2020
Urbino, Galleria Nazionale delle Marche - Palazzo Ducale di Urbino. RAPHAEL WARE. I colori del Rinascimento - Mostra a cura di Timothy Wilson e Claudio Paolinelli. Direzione di Peter Aufreiter

La Galleria Nazionale delle Marche, dal 31 ottobre 2019 al 13 aprile 2020, svela 147 raffinati esemplari di maiolica rinascimentale italiana, provenienti dalla più grande collezione privata del settore al mondo.

Leggi tutto »

04.11.2019

Flashback 2019

Flashback, Torino, i risultati della 7ma edizione

Flashback chiude con un numero di visitatori in crescita, una preview che ha visto una forte partecipazione di collezionisti, direttori di musei e addetti ai lavori e importanti vendite riportate dai galleristi presenti. Sebbene le transazioni siano ovviamente riservate, non sono mancate indiscrezioni su vendite significative che testimoniano della qualità dell'offerta della manifestazione che con questa edizione compie soli 7 anni.

Leggi tutto »

04.11.2019

Io non odio con Michela Murgia

Io non odio con Michela Murgia

IO NON ODIO giunge al suo terzo appuntamento e prosegue il suo percorso di sensibilizzazione degli studenti partendo dall’analisi del linguaggio e delle parole della violenza, per arginare omofobia, razzismo, bullismo e sessismo. 

Leggi tutto »

31.10.2019

Ignazio Schifano espone alla Palazzina Azzurra

Ignazio Schifano espone alla Palazzina Azzurra

Due saranno i momenti inaugurali per la grande mostra del pittore palermitano Ignazio Schifano che apre i battenti alla Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto questo weekend. La mostra, dal titolo “L’altro Schifano: l’azzardo pittorico di Ignazio Schifano”, avrà un anteprima sabato pomeriggio alle 17.30, mentre il vernissage si terrà domenica mattina alle ore 11.

Leggi tutto »

30.10.2019

Olivo Barbieri. Mountains and Parks ad Aosta

Olivo Barbieri. Mountains and Parks ad Aosta

Olivo Barbieri. Mountains and Parks è la personale dedicata ad uno dei maggiori fotografi contemporanei che verrà inaugurata al Centro Saint-Bénin di Aosta venerdì 15 novembre 2019 alle ore 18 e rimarrà aperta fino a domenica 19 aprile 2020. L'esposizione, curata da Alberto Fiz, è organizzata dalla struttura Attività espositive dell'Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d'Aosta.

Leggi tutto »