Ti trovi in:  Cultura

 

NATALE NEL CHIOSTRO VII edizione

NATALE NEL CHIOSTRO  VII edizione

AL MUSEO DIOCESANO CARLO MARIA MARTINI DI MILANO
SABATO 30 NOVEMBRE E DOMENICA 1° DICEMBRE 2019 - NATALE NEL CHIOSTRO VII edizione

Torna il tradizionale appuntamento natalizio per raccogliere fondi destinati a finanziare e a sviluppare i progetti culturali e didattici del Museo, con eccellenze enogastronomiche del territorio, prodotti artigianali e momenti culturali per i bambini e le famiglie.
In occasione dell’iniziativa Un Capolavoro per Milano, si terranno visite guidate e laboratori sull’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi. 

 

Il Natale quando arriva, arriva. E al Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano, arriva prima.
Sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre 2019, torna Natale nel Chiostro, la manifestazione, giunta alla sua settima edizione, che sposa cultura a tradizione per raccogliere fondi destinati a finanziare e a sviluppare i progetti culturali e didattici del Museo.
Il chiostro del Museo Diocesano di Milano si trasformerà in una grande esposizione del più esclusivo artigianato dedicato al Natale. Al suo interno, si potranno trovare le migliori eccellenze enogastronomiche lombarde e non solo, come il panettone, presentato sia nella ricetta classica, sia reinterpretato con particolari ingredienti. È questo il caso del panettone aromatizzato al Naranji, uno squisito amaro siciliano che regala i raffinati sapori di questa regione. Non mancheranno i dolci tipici del Natale, come il cioccolato di Modica, i torroni e le confetture. E tornerà il tartufo di Alba.


A Natale nel Chiostro si potranno trovare i regali di Natale più esclusivi, prodotti artigianali per decorare l’albero di Natale, per arricchire il Presepe, per arredare la tavola delle feste insieme a piante e fiori come le Rose di Natale e i ciclamini, che regalano colorate fioriture per tutto l’inverno.
Come da tradizione, Natale nel Chiostro sarà anche un fine settimana dedicato alla cultura, con una serie d’iniziative appositamente studiate per giovani e famiglie, che ruotano attorno L’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi.


La tela dell’artista seicentesca, proveniente dalla cattedrale di Pozzuoli (NA), è il Capolavoro per Milano 2019, iniziativa che per le festività natalizie presenta, fino al 26 gennaio 2020, un’opera di particolare importanza artistica.
Sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre 2019, si terranno visite guidate e laboratori per famiglie con bambini (5-12 anni), realizzate in collaborazione con Narciso d’Autore e l’Associazione Nazionale Subvedenti ODV.


Sabato 30 novembre, alle ore 11.00 e domenica 1° dicembre alle ore 15.30, sono in programma due visite guidate a L’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi, in collaborazionecon l’Associazione Nazionale Subvedenti ODV, con il metodo DescriVedendo, che permetterà a tutti i visitatori di leggere il dipintoin modalità accessibile anche per le persone con fragilità visiva e, grazie al potere evocativo delle parole, di vivere questa esperienza in modo completamente inclusivo e condiviso.Artemisia verrà raccontata attraverso le sue parole, ovvero con la narrazione tratta delle lettere che l’artista scrisse ai grandi personaggi del suo tempo: duchi, re, scienziati e poeti. L’appuntamento prevede una serie di confronti con altre opere del Seicento, come alcuni preziosi oggetti d’arte suntuaria della collezione permanente del Museo.
La visita guidata – durata: 60 minuti – è gratuita, compresa nel biglietto d’ingresso al Museo (intero: €8,00).


Sempre sabato 30 novembre, alle ore 15.30, si terrà In bottega con Artemisia, una visita guidata con laboratorio per famiglie con bambini dai 5 ai 12 anni.
Dopo la visita in mostra e la ricostruzione di una striscia narrativa fatta di immagini e parole tattili, i giovani con i loro genitori saranno invitati a proseguire le attività negli spazi didattici del Museo. Un forziere verrà aperto e si formeranno tre squadre che risolveranno enigmi e sveleranno i misteri dell’arte di Artemisia. Gli indizi ottenuti costruiranno poi la Bottega di Pozzuoli, che verrà ricostruita in laboratorio e sarà a disposizione della creatività dei ragazzi.
La visita guidata e il laboratorio – durata 90 minuti - sono gratuiti, compresi nel biglietto d’ingresso al Museo (intero: €8,00).


Completano l’offerta culturale di Chiostro in Fiera, i laboratori creativi per bambini sul tema del Natale. Nel pomeriggio di sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre, i più piccoli si cimenteranno nella realizzazione di lavoretti natalizi, utilizzando diverse tecniche e materiali.
Anche quest’edizione di Natale nel Chiostro ha un ricco programmadi degustazioni, attività e laboratori artigianali.
In particolare, quelli ad argomento gastronomico, a cura dell’Associazione Culturale Gastronomica Miss…ione Mattarello, vedranno i maestri Sfoglini mostrare agli adulti l’antica arte della sfoglia Emiliana al mattarello; oppure si potrà seguire la storia di un’antica famiglia Siciliana che da più di 50 anni produce olio extravergine di oliva nel territorio di Agrigento.
Un artigiano milanese creerà cesti, lampade, oggetti decorativi utilizzando con maestria il fil di ferro. 


I bambini potranno partecipare ai laboratori dell’associazione Labincorte riutilizzando carte e cartoni per realizzare un presepe o una stella di Natale.
Come di consueto non mancherà Ricola, Special Partner dell’evento, che presso l'inconfondibile gazebo giallo offrirà in degustazione le proprie caramelle e tisane calde e venderà una selezione di prodotti della propria gamma, tra cui anche il nuovissimo gusto Azione Glaciale.
Un accogliente Bistrot a cura di Cometa sarà inoltre a disposizione del pubblico all’interno del Museo, per il pranzo sia del sabato, che della domenica.
Sabato 30 novembre, alle ore 12.00, Naranji, partner della manifestazione, offrirà al pubblico un calice di benvenuto.

NATALE NEL CHIOSTRO
Milano, Museo Diocesano Carlo Maria Martini (corso di Porta Ticinese, 95)
Sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre 2019

Orari: dalle 10.30 alle 18.00

www.natalenelchiostro.it

Ingresso alla Mostra mercato: gratuito.

Ingresso al Museo e alla visita del capolavoro: €8,00

Iscrizioni ai laboratori e maggiori informazioni su tutte le attività

T. 02 89.42.00.19; info.biglietteria@museodiocesano.it

www.museodiocesano.it | www.natalenelchiostro.it

Ufficio stampa
CLP Relazioni Pubbliche
Anna Defrancesco, tel. 02.36755700
anna.defrancesco@clp1968.it; www.clp1968.it

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

21.02.2020

Concerto dell' Alma sax quartet

Alma Sax Quartet, quartetto di sassofoni composto da Simone Bellagamba, Francesco Desideri, Andrea Leonardi e Andrea Piccione, rispettivamente al sax soprano, sax tenore, sax baritono e sax contralto.

Domenica 23 febbraio presso l’Aula Magna del Convitto Nazionale “M. Delfico” di Piazza Dante a Teramo, alle 17,30, nuovo appuntamento della XXVI Stagione Concertistica organizzata dall’Associazione Orchestrale da Camera “Benedetto Marcello”.

Leggi tutto »

21.02.2020

LIVE MUSEUM, LIVE CHANGE Sonia Andresano con Permesso di sosta

LIVE MUSEUM, LIVE CHANGE Sonia Andresano con Permesso di sosta

LIVE MUSEUM, LIVE CHANGE
Sonia Andresano con Permesso di sosta e fermata prosegue gli atelier artistici presso i Mercati di Traiano. Dal 21 febbraio 2020, ai Mercati di Traiano, Via Quattro Novembre 94, Roma

Leggi tutto »

21.02.2020

FLASHBACK 2020 I Ludens 

FLASHBACK, l’arte è tutta contemporanea. Edizione 2020, I Ludens 

Al via l’ottavo anno di Flashback: aprono le application della fiera e si inaugura il programma annuale sul territorio. Tante le novità che ci trasportano su quel “medesimo orizzonte degli eventi” dove l’arte è tutta contemporanea e cultura e mercato fanno parte della stessa equazione.

Leggi tutto »

20.02.2020

Leonardo da Vinci e Guido da Vigevano a Milano

Leonardo da Vinci, Studio anatomico di gambe pietra rossa, penna e inchiostro scuro su carta bianca con preparazione rossa sul recto © Veneranda Biblioteca Ambrosiana / Mondadori Portfolio

L’esposizione pone a confronto i modi di raffigurazione anatomica di due geni del passato, attraverso le riproduzioni del capolavoro di Guido da Vigevano, Anothomia designata per figuras, e di alcuni fogli di Leonardo da Vinci che evidenziano l’evoluzione dei suoi studi sul corpo umano.

Leggi tutto »

19.02.2020

L’ultimo romantico a Mamiano di Traversetolo

Dal 14 marzo al 12 luglio 2020, la Fondazione Magnani-Rocca, col titolo “L’ultimo romantico”, propone un ricchissimo omaggio espositivo al suo Fondatore, e lo fa nella dimora che Luigi Magnani trasformò in una casa-museo sontuosa e sorprendente, la ‘Villa dei Capolavori’ a Mamiano di Traversetolo, nel parmense.

Dal 14 marzo al 12 luglio 2020, la Fondazione Magnani-Rocca, col titolo “L’ultimo romantico”, propone un ricchissimo omaggio espositivo al suo Fondatore, e lo fa nella dimora che Luigi Magnani trasformò in una casa-museo sontuosa e sorprendente, la ‘Villa dei Capolavori’ a Mamiano di Traversetolo, nel parmense.

Leggi tutto »

19.02.2020

Flora dolomitica: 50 fiori da conoscere nel Patrimonio Unesco

Flora dolomitica  50 fiori da conoscere nel Patrimonio Unesco

Le 50 specie floristiche più significative delle Dolomiti, con schede, mappe di distribuzione, curiosità e meravigliose immagini, in una fruttuosa collaborazione tra la Fondazione Dolomiti UNESCO e la Fondazione Museo Civico di Rovereto.

Leggi tutto »

18.02.2020

Presentato il libro di Marcello Filotei L'ultima estate

Presentato il libro di Marcello Filotei "L'ultima estate"

Serata organizzata dalla Fondazione Campana dei Caduti

Presentato il libro di Marcello Filotei "L'ultima estate"
Una serata sul filo dell'emozione quella vissuta ieri presso la Sala degli Specchi di Rovereto.

Leggi tutto »

12.02.2020

Patrizia Laquidara C’è qui qualcosa che ti riguarda

Patrizia Laquidara

Il nuovo live di Patrizia Laquidara, definita dalla critica “un’autrice capace di rinnovare la canzone d’autore” e “una delle voci più intense e liriche della nostra musica cosiddetta leggera”, prende il nome dal suo ultimo album C’è qui qualcosa che ti riguarda, inserito nel maggio 2019 nella cinquina del Premio Tenco come miglior album.

Leggi tutto »

12.02.2020

Martina Galletta in Permette? Alberto Sordi

Martina Galletta

Nell'anno in cui si festeggia un secolo di Federico Fellini, sarà Martina Galletta a dare volto, voce e corpo alla sua amata Giulietta Masina nel film ‘Permette? Alberto Sordi’, coproduzione Rai Fiction – Ocean Productions, di Luca Manfredi con Edoardo Pesce, prossimamente su Rai 1 e al cinema il 24, 25 e 26 febbraio.

Leggi tutto »

12.02.2020

Nero di seppia su tela di Franco Paolini

“Nero di seppia su tela”, mostra dell’artista - marittimo Franco Paolini, in arte “Prichiò”

Si apre sabato 15 febbraio alle 17 alla Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto (AP) “Nero di seppia su tela”, mostra dell’artista - marittimo Franco Paolini, in arte “Prichiò”.

Leggi tutto »

10.02.2020

Parole correnti. Vocabolario essenziale contemporaneo

Parole correnti. Vocabolario essenziale contemporaneo

Parole correnti. Vocabolario essenziale contemporaneo 13 febbraio #poliamore a INDUSTRIE FLUVIALI. Il nuovo Ecosistema Cultura di Roma
Giovedì 13 febbraio 2020 ore 18.00-20.00 Industrie Fluviali, Via del Porto Fluviale 35

Leggi tutto »

10.02.2020

ATLANTE DEL GRAN KAN. Autobiografie di una città

L’Atlante del Gran Kan

L’Atlante del Gran Kan è un’occasione attraverso cui il teatro restituisce una comunità a se stessa dopo un lavoro di apertura, di dialogo, di segreti svelati o il dono di un ricordo prezioso che veniva custodito gelosamente nel chiuso del nostro tempio privato.

Leggi tutto »