Ti trovi in:  Inizio > Mostre – Arte Ribelle Opere dalla collezione Cesare Marraccini

 

MOSTRE

 

Arte Ribelle Opere dalla collezione Cesare Marraccini

A quasi cinquant'anni dalla data-simbolo del "Sessantotto" appare giusto e storicamente importante rivisitare - e rivalutare - tutte quelle espressioni artistiche che in Italia si sono chiaramente ispirate alla protesta politica, alla speranza rivoluzionaria, alle spinte libertarie, e che si sono sviluppate a partire dal 1965, con le prime proteste per la guerra del Vietnam, per proseguire poi almeno sino alla metà degli anni settanta. 

"Marraccini si è distinto per la sua incrollabile fede nel nostro lavoro, delle sue scelte estetiche, ideologico-poetiche fatte nel furore ideale degli anni 70, una onda lunga che si è propagata fino ai nostri giorni", ricorda Paolo Baratella. "La sua assenza ha chiuso l'epoca dorata in cui il sentimento nei confronti dell'arte, fatto di entusiasmo e di adesione alle motivazioni intellettuali e spirituali, costituiva il tessuto connettivo tra artisti e fruitori anche in assenza di reali vantaggi commerciali. Dico grazie al profeta sorridente".

ARTE RIBELLE Opere dalla collezione Cesare Marraccini in mostra


Con il titolo emblematico di "Arte ribelle", Cristina Quadrio Curzio e Leo Guerra, responsabili delle Gallerie del Credito Valtellinese hanno scelto di indagare quel particolare momento artistico.
"Se la Francia - affermano i due direttori - ha celebrato la sua "Figuration Narrative" con una mostra al Centre Pompidou (maggio 2008), è giusto che Milano - cuore della protesta studentesca e operaia italiana - faccia altrettanto con gli artisti e anche coi semplici illustratori, che furono testimoni attivi di quella stagione, e che costituirono un esempio importante, duraturo e linguisticamente non secondo a nessuno nell'Europa di quell'epoca". Partendo da questi presupposti, il progetto "Arte ribelle" è partito il 12 ottobre proprio da Milano - con grande successo di pubblico e critica - presso la Galleria Gruppo Credito Valtellinese efettorio delle Stelline, e approderà a Fano con una selezionata retrospettiva sugli artisti protagonisti di quel momento storico e sociale. Dal prossimo 6 dicembre 2017 al 25 febbraio 2018, alla Galleria Carifano in Palazzo Corbelli di Fano, la seconda tappa del progetto prenderà forma attraverso la raccolta di Cesare Marraccini, "il profeta sorridente", protagonista, nella sua veste di collezionista e amico di molti artisti, di quell'Italia tra gli anni Sessanta e Ottanta.

Per la prima volta il meglio della sua importante collezione viene proposto in un'unica mostra. Ad essere "svelate" in Palazzo Corbelli sono 50 opere di artisti quali Paolo Baratella, Giuseppe Guerreschi, Sergio Sarri, Ercole Pignatelli, Luca Alinari, Titina Maselli, James McGarrell, Gerard Tisserand, Rod Dudley, Carlos Mensa, Sergio Fergola, Augusto Perez, Renzo Vespignani, Valeriano Trubbiani, Antonio Recalcati, Giacomo Spadari, Umberto Mariani, Guido Biasi, Sergio Vacchi.
Se la Pop italiana matura dopo la famosa Biennale di Venezia del '64, proponendo una versione molto personale e intima dell'omologo movimento americano e internazionale, la Nuova Figurazione svilupperà il suo apice produttivo nel decennio 1965-'75. Ne propone però una versione più polemica e politicizzata, che attinge i propri mezzi espressivi dalla 'comunicazione visiva' delle manifestazioni di piazza e di fabbrica, dai tazebao del '68 universitario e dai cortei che attraversano il Paese in tutte le direzioni
Cesare Marraccini e' stato venditore di sementi nei mercati, marinaio, commerciante. La passione per l'arte è nata poi dalla frequentazione di un gruppo di pittori abruzzesi, e successivamente dalla consuetudine con le romane gallerie Ciack, Babbuino, Studio Condotti, Fante di Spade e con Crispolti e Duilio Morosini e poi con Ragghianti, Del Guercio, Vespignani, Trubbiani e Titina Maselli. Un punto di svolta è stato il suo legame con il gruppo di artisti milanesi; "Da sempre era rimasto colpito dall'opera di Baratella con il quale ha stabilito nel tempo rapporti di stretta amicizia, ricorda il figlio...... Tramite Paolo Baratella sono arrivati Spadari, De Filippi, Sarri e Mariani e tanti altri". "
La mostra è corredata da un ricco catalogo per la cura di Marco Meneguzzo, con testi di Roberto Saibene, Enrico Morteo, Francesca Caputo, Matteo Guarnaccia, edito per l'occasione dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, con la completa rendicontazione delle opere esposte nelle due mostre, arricchita da voci, interviste ai protagonisti e inserti inediti con le ristampe anastatiche di label, progetti e fanzine della controcultura.

 

Coordinate mostra

Titolo
Arte Ribelle
Opere dalla collezione Cesare Marraccini

Sede
Galleria Carifano, Palazzo Corbelli
Via Arco d'Augusto 47 - Fano

Durata
6 dicembre 2017 - 25 febbraio 2018

Inaugurazione
martedì 5 dicembre ore 19
Galleria Carifano - Palazzo Corbelli

Orari e ingressi
Galleria Carifano
dal 6 dicembre 2017 al 25 febbraio 2018: da martedì a sabato h. 18.30 - 21.30
chiuso domenica e lunedì - INGRESSO LIBERO

Ufficio Stampa
Studio ESSECI - Sergio Campagnolo
tel. +39 049.663.499
Roberta Barbaro: gestione3@studioesseci.net

Informazioni al pubblico 
Gallerie Gruppo Credito Valtellinese
galleriearte@creval.it - www.creval.it

Visite guidate su prenotazione
Paola Gennari
tel. + 39 333.95.12.294

Relazioni esterne 
Giulia Giovanelli 
giuliagiovanelli.eu@libero.it

Mostra prodotta e organizzata dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese 
con la collaborazione del Comune di Fano Assessorato alla Cultura e Turismo

 

 

 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

22.10.2018

Antonio Scaccabarozzi Destinazione: presente - a Milano

Antonio Scaccabarozzi, Delimitazione

ANTONIO SCACCABAROZZI - MILANO, GALLERIA 10 A.M. ART DAL 25 OTTOBRE AL 20 DICEMBRE 2018 Destinazione: presente - A cura dell’Archivio Antonio Scaccabarozzi

A dieci anni dalla sua scomparsa, la mostra celebra uno dei pittori più interessanti del panorama artistico italiano del secondo Novecento, attraverso un’ampia retrospettiva, dedicata ai principali cicli della sua ricerca.

Leggi tutto »

18.10.2018

XXV Stagione Concertistica Associazione Orchestrale da Camera Benedetto Marcello

XXV Stagione Concertistica Associazione Orchestrale da Camera Benedetto Marcello

Domenica 21 ottobre presso la Sala Polifunzionale “Cristina da Pizzano” della Provincia di Teramo alle 17,30 concerto di apertura della XXV Stagione Concertistica dell’Associazione Orchestrale da Camera “Benedetto Marcello”. Anche quest’anno l’offerta musicale è duplice: i concerti pomeridiani de Il Solista e l’Orchestra e le matinée di Aperitivo in Musica per il 2018 e i concerti pomeridiani nelle formazioni cameristiche, dedicate a giovani esecutori per il 2019.

Leggi tutto »

18.10.2018

Festa del Torrone 2018 Cremona

Festa del Torrone 2018 Cremona

Festa del Torrone 2018, una ricca kermesse
Un trionfo di appuntamenti per la Festa più golosa d'Italia che quest'anno celebra Mina, la tigre di Cremona. Nei nove giorni di grande festa che trasformeranno Cremona, dal 17 al 25 novembre, nella capitale italiana della Gola!
Tantissimi gli eventi e gli appuntamenti che animeranno il programma della kermesse più dolce d'Italia.

Leggi tutto »

18.10.2018

Il 68 tra cinema e film

il '68 tra cinema e film

L’evento, organizzato in occasione del cinquantennale del 1968, vuole essere una lettura in chiave cinematografica di un periodo caratterizzato da grandi sconvolgimenti socio-culturali: il sistema scolastico, il lavoro, la cultura capitalista, la Chiesa, il ruolo della donna, la politica.

Leggi tutto »

15.10.2018

Il re della luce di Federico Carro

Il re della luce di Federico Carro

Il cantante e scrittore ligure torna in libreria con il secondo volume della trilogia “Il re della luce”. Un’avventura oltre i limiti dell’immaginazione!
Dopo il successo de L’ordine degli dèi oscuri, il cantante e scrittore ligure Federico Carro torna in libreria con L’esercito Leviatano, il secondo volume della trilogia fantasy Il re della luce, edito da Youcanprint.

Leggi tutto »

15.10.2018

Valentina la donna di una vita per Guido Crepax

Valentina la donna di una vita per Guido Crepax

Valentina, la donna di una vita. Per Guido Crepax ma anche per milioni di uomini (e di donne) nel mondo. Arriva ai Musei Civici di Bassano del Grappa, affascinante protagonista di una esposizione originale quanto spettacolare, totalmente nuova rispetto alle recenti mostre che a lei e al suo creatore sono state dedicate in anni anche recenti a Roma e a Milano.

Leggi tutto »

14.10.2018

Lady Crystal Il Libro delle Ombre

Lady Crystal Il Libro delle Ombre

Il Libro delle Ombre: in libreria la nuova edizione per Armenia
Una raccolta di semplici incantesimi, curiosità e riti della tradizione popolare per avvicinarsi al mondo della magia

Leggi tutto »

10.10.2018

Una collezione veneziana dal 21 novembre 2019

UNA COLLEZIONE VENEZIANA

20 Novembre 2018. Venezia, Querini Stampalia 
UNA COLLEZIONE VENEZIANA. Intesa Sanpaolo espone in modo permanente alla Querini Stampalia le raccolte della Cassa di Risparmio di Venezia.
Grazie all’accordo sottoscritto con Intesa Sanpaolo, la Fondazione Querini Stampalia accoglierà i tesori della Cassa di Risparmio di Venezia, ‘affidati’ per vent’anni, con possibilità di rinnovo, alla casa museo veneziana

Leggi tutto »

09.10.2018

Mareyeurs di Matteo Raffaelli

Mareyeurs di Matteo Raffaelli

Al GREEN MOVIE FILM FEST Mareyeurs di Matteo Raffaelli  -  Prod. Ocean Film, HF4
11 ottobre, ore 21.45 - Cinema L’Aquila, Via l'Aquila, 66/74 - Roma

In Senegal un milione e mezzo di persone vive di pesca, negli ultimi dieci anni la quantità di pesce è diminuita del 80% a causa dello sfruttamento dei mari e ogni giorno si lotta per una vita migliore, lontano dal proprio paese. Di chi è la colpa?

Leggi tutto »

09.10.2018

Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso di Riccardo Rao

Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso

Presentazione del volume di Riccardo Rao

Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso

L’Assessorato dell’Istruzione e Cultura comunica che venerdì 12 ottobre, nella sala conferenze della Biblioteca regionale, alle ore 18, sarà presentato il libro di Riccardo Rao Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso.

Leggi tutto »

02.10.2018

Aztechi, Maya e Inca giocavano a calcio molto prima degli europei

Aztechi, Maya e Inca giocavano a calcio molto prima degli europei

Aztechi, Maya e Inca giocavano a calcio molto prima degli europei, con tanto di tifo e di scommesse.
A Faenza, in mostra gli "antenati" di Ronaldo e Messi

Leggi tutto »

02.10.2018

Al Muse il convegno _E_CO ecologia e comunicazione

Al Muse il convegno _E_CO ecologia e comunicazione

Al Muse il convegno "E.CO ecologia e comunicazione"
Rappresentanti di aziende e istituzioni impegnate nella ricerca di innovazione e pratiche sostenibili dialogheranno con scienziati e studiosi, insieme ai rappresentati del sistema dell’informazione, nel corso di approfondimenti tematici e laboratori di confronto. Attorno a questo ruoterà il primo convegno E.CO, organizzato da Trentino Marketing e Muse il 5 e 6 ottobre a Trento.

Leggi tutto »