Ti trovi in:  Inizio > Teatro – Civitafestival 2016

 

TEATRO

 

Civitafestival 2016

1616 – 2016: nel quattrocentesimo anniversario della morte del drammaturgo inglese, venerdì 22 luglio a Civita Castellana, per Civitafestival, arriva Serata Shakespeare: Il canto dell'usignolo.
Sul palco un grande del teatro italiano, Glauco Mauri - uno degli artisti più amati e autorevoli della prosa italiana- per presentare lo studio compiuto sulla produzione di Shakespeare assieme all'attore Roberto Sturno; i due, saranno accompagnati da musiche originali, composte ed eseguite in scena dal pianista Giovanni Zappalorto, già Maestro del Teatro dell'Opera di Roma.

Civitafestival 2016

Civitafestival

 

Civita Castellana (VT)
Civitafestival
22 luglio 2016
400 anni di Shakespeare
con il suo più grande interprete italiano
Glauco Mauri e Roberto Sturno in Il canto dell'usignolo

- Piazza Duomo ore 21,30, ingresso gratuito -


In un excursus dell'opera shakespeariana - con brani tratti da Enrico V, Come vi piace, Riccardo II, Timone d'Atene, Giulio Cesare, I Sonetti, Re Lear e La Tempesta- i protagonisti della serata daranno voce all'immortale firma del poeta inglese, "l'usignolo" che con il suo canto parla della vita di ciascuno di noi.
«Il canto dell'usignolo» è una breve favola di Gotthold Ephraim Lessing.
Un pastore, in una triste sera di primavera dice a un usignolo – «Caro usignolo, perché non canti più? Te ne stai muto da tanto tempo. Il tuo canto mi teneva compagnia: era così dolce, mi aiutava nei momenti di tristezza, mi era di tanto aiuto. Perché, caro usignolo, non canti più ?» «Ahimè – rispose l'usignolo – ma non senti come gracidano forte le rane? Fanno tanto tanto chiasso e io ho perso la voglia di cantare. Ma tu non le senti ?» «Certo che le sento – rispose il pastore – ma è il tuo silenzio che mi condanna a sentirle».
Chi ha il dono di cantare quindi canti, per non condannarci a sentire il tanto gracidare della banalità e della volgarità che ci circonda.
C'è tanto chiasso intorno a noi che abbiamo bisogno che si alzi un canto di poesia e di umanità.
L'appuntamento con Shakespeare e la Compagnia Mauri-Sturno, dunque, è per venerdì 22 luglio 2016, alle ore 21.30, all'interno del fitto programma di Civitafestival, ormai giunto alla sua XXVIII edizione.

Venerdì 22 luglio 2016
Civita Castellana, Piazza Duomo, ore 21,30
GLAUCO MAURI
ROBERTO STURNO
in Il canto dell'usignolo
musiche originali eseguite dal vivo da Giovanni Zappalorto
brani di William Shakespeare tratti da:
Enrico V, Come vi piace, Riccardo II, Timone d'Atene,
I Sonetti, Giuli Cesare, Re Lear, La Tempesta
Ingresso gratuito
Per info: www.civitafestival.it

Ufficio Stampa HF4 – www.hf4.it
Marta Volterra marta.volterra@hf4.it 340.96.900.12
Marika Polidori marika.polidori@hf4.it 339.14.30.275
Elena Balestri elena.balestri@hf4.it 392.30.94.345

 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

18.01.2018

Concerto dei Dirotta Su Cuba al Teatro Splendor di Aosta

Chi non li ricorda o non conosce un loro pezzo. Negli anni Novanta la musica funky in Italia, improvvisamente, esplose con i Dirotta su Cuba. Brani come Gelosia, Liberi di liberi da, cantati dalla splendida voce di Simona Bencini, ebbero un successo enorme, durato fino al nuovo millennio.

Leggi tutto »

18.01.2018

Otto Frank, father of Anne di David de Jongh

In ricorrenza del Giorno della Memoria, sarà proiettato il film di David de Jongh dal titolo: 'Otto Frank, padre di Anna”. (Paesi Bassi, 2010, 75')

Leggi tutto »

17.01.2018

Trecentosessantacinque d’arte. Pino Pocopio

Venerdì 19 Gennaio alle ore 18:30 sarà inaugurata, all’interno dello spazio espositivo Tacconi Art Space delle Grafiche Tacconi di Ascoli Piceno, in collaborazione con L’Idioma Centro d’Arte, la mostra di Pino Procopio Trecentosessantacinqu e d’arte, a cura di Giuseppe Bacci.

Leggi tutto »

17.01.2018

Wildlife Photographer of the Year Forte di Bard.

Sarà il Forte di Bard, dal 16 febbraio al 10 giugno 2018, a presentare l'anteprima italiana della 53esima edizione del Wildlife Photographer of the Year, il più importante riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica promosso dal Natural History Museum di Londra. La spettacolare roccaforte all'ingresso della Valle d'Aosta ospita per il nono anno consecutivo, la prima tappa del tour italiano della mostra che ogni anno premia gli scatti più belli del mondo animale e vegetale.

Leggi tutto »

17.01.2018

Contrasti 2 Marco Fattori - Giuliano Cotellessa Dal 20 al 26 gennaio 2018

RespirArt è lieta di presentare la seconda edizione di Contrasti, bipersonale di due artisti abruzzesi a confronto: Marco Fattori e Giuliano Cotellessa, a cura di Berardo Montebello. L'inaugurazione si terrà sabato 20 gennaio alle ore 18.00 a Giulianova in Corso Garibaldi 30, con l'intervento del Professor Sandro Melarangelo. Seguirà l’esibizione del jazzista britannico internazionale Geoff Warren sulle composizioni del Professor Stefano Taglietti.

Leggi tutto »

15.01.2018

Luci del Nord. IMPRESSIONISMO IN NORMANDIA

L'Impressionismo ha lasciato una traccia profonda nella storia dell'arte muovendo i suoi passi in Francia a partire dalla seconda metà dell'Ottocento, e proprio da questi inizi prende movimento la mostra evento "Luci del Nord. IMPRESSIONISMO IN NORMANDIA", dal 3 febbraio al 17 giugno al Forte di Bard.

Leggi tutto »

15.01.2018

StArt_ Studi per l'Arte: terza fase

Dong Jinnge, Alice Faloretti, Adelisa Selimbasic, Caterina Casellato, Niccolò Masiero Sgrinzatto, Giovanna Bonenti, Cristiano Vettore, Gianni D'Urso, Beatrice Gelmetti, Chiara Principe sono i giovani finalisti selezionati a dicembre.

Leggi tutto »

13.01.2018

I presepi artistici del Trentino Alto Adige messaggeri di pace

23 opere d'arte, realizzate dagli artigiani scultori del Trentino Alto Adige dall'1 gennaio sono esposte per la prima volta al pubblico a Mosca, nella Cattedrale ortodossa di Cristo Salvatore, dove si potranno ammirare fino al prossimo 28 febbraio.

Leggi tutto »