Ti trovi in:  Home

 

 

  

 

ARTICOLI RECENTI

 

Enrico Baj. L'Invasione degli ultracorpi

La curatrice Chiara Gatti, con il contributo di Roberta Cerini Baj, ha selezionato cinquantadue opere tra le più significative del maestro: dipinti e collage, esemplari dalle serie dei "mobili" e degli "specchi", dei "meccani", dei "generali" e delle "modificazioni"; oltre a trenta piccoli personaggi "in meccano" che costituiscono il Teatro di Ubu (1985) e l'installazione monumentale dell'Apocalisse (1978-83).

Enrico Baj. L'Invasione degli ultracorpi

Aosta
Museo Archeologico Regionale - piazza Roncas
11 giugno 2016 - 09 ottobre 2016

enrico baj


La mostra è dedicata al tema dell'ultracorpo nell'opera di Enrico Baj a partire dal 1951 fino al 1985. Passando attraverso i diversi periodi produttivi essa ricostruisce le trasformazioni e i cambiamenti di questa particolare "figura" sempre al centro della ricerca dell'artista milanese.

Il titolo Enrico Baj. L'invasione degli ultracorpi – che cita la celebre pellicola diretta da Don Siegel nel 1956, tratta dal romanzo di fantascienza di Jack Finney – rimanda quindi a un elemento costante nel pensiero di Baj, fervido di soluzioni, sin dagli esordi della sua ricerca. L'ultracorpo è una creatura antropoide, un'invenzione figurale frutto di una scienza cosmica ancora misteriosa, un'allegoria di una vita oltre la conoscenza, capace di spaziare da un microcosmo cellulare a un macrocosmo extra-terrestre.

Molti i capolavori esposti, tra cui si ricordano: Quamisado II del 1951 (olio e smalto su tela), Piccolo bambino con i suoi giochi del 1952 (smalto su tela), Trillali-Trillalà del 1955 (olio e collage su tela), Personaggio urlante del 1964 (olio, collage, meccano e ovatta su stoffa), Ultracorpo in Svizzera del 1959 (olio e collage su tela).

Il percorso espositivo segue uno sviluppo cronologico scansito in alcune sezioni tematiche, accompagnate da un vasto corredo didattico e da contributi video-documentari. Partendo dalle opere del periodo nucleare, attraverso un ricco susseguirsi di dipinti, collage e sculture, il pubblico giunge al grande salone che ospita l' Apocalisse – collocata volutamente al termine – che lo avvolgerà in una vorticosa messa in scena. Questa grande installazione, composta da sagome e teli, è stata esposta per la prima volta a Milano allo Studio Marconi nel 1979 e nel corso del tempo, fino al 2000, Baj l'ha arricchita di nuovi elementi. L'opera è a composizione variabile, quindi è stata sempre allestita con differenti modalità, a seconda degli ambienti destinati ad accoglierla. L'ultima esposizione risale al 2008 nel Chiostro di Sant'Agostino a Pietrasanta.

Due sale con allestimenti specifici sono dedicate rispettivamente, la prima, a un'installazione con otto "meccani" che sfilano come in una parata e, la seconda, alle sculture per l'opera teatrale di Ubu re di Alfred Jarry del 1986, che testimoniano l'interesse di Baj per il teatro e la commedia dell'arte. Lo spettacolo messo in scena dal famoso regista e marionettista italiano Massimo Schuster nel 1984, fu rappresentato per oltre dieci anni in tutto il mondo.

CONTATTI

Assessorato regionale Istruzione e Cultura - Attività espositive
Corso Battaglione Aosta 24
11100 AOSTA (AO)
Telefono: 0165.274401

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

05.12.2019

Paesaggi di parole. Dai carteggi di Carlo Fornara

Paesaggi di parole. Dai carteggi di Carlo Fornara

Paesaggi di parole. Dai carteggi di Carlo Fornara Visita guidata e lettura teatrale Aosta, Museo Archeologico Regionale Giovedì 12 dicembre 2019 ore 17

Paesaggi di parole. Dai carteggi di Carlo Fornara
Visita guidata e lettura teatrale
Aosta, Museo Archeologico Regionale - Giovedì 12 dicembre 2019 ore 17

Leggi tutto »

04.12.2019

Avic30Photocontest al Forte di Bard

Avic30Photocontest al Forte di Bard

Avic30Photocontest - Cerimonia di premiazione e inaugurazione mostra fotografica
Forte di Bard, venerdì 6 dicembre, ore 18

 Nell’ambito delle celebrazioni del trentennale del Parco naturale Mont Avic, venerdì 6 dicembre 2019, alle ore 18 al Forte d Bard, avrà luogo la cerimonia di premiazione, presentata da Emanuele Biggi, co-conduttore di Geo RAI 3, e l’inaugurazione della mostra fotografica Avic30Photocontest, concorso internazionale di fotografia naturalistica.

Leggi tutto »

02.12.2019

Kidsbit roma i bambini progettano

kidsbit roma i bambini progettano

KIDSBIT ROMA
Festival di Arte, Ambiente e Tecnologia 
Bambini e ragazzi progettano il futuro a INDUSTRIE FLUVIALI - Il nuovo Ecosistema Cultura di Roma
Sabato 7 dicembre 2019 ore 11.00-20.00, Domenica 8 dicembre, ore 10.00–19.00
Industrie Fluviali, Via del Porto Fluviale 35

Leggi tutto »

01.12.2019

Premio Paolo Prodi 2019 a Trento

Premio paolo prodi 2019

Giornata in memoria del fondatore dell’Istituto Storico Italo-germanico e il riconoscimento a Vincenzo Lavenia

Consegna del Premio Paolo Prodi 2019: giovedì 5 dicembre alla Fondazione Bruno Kessler

E’ Vincenzo Lavenia, docente di Storia moderna all’Università di Bologna e autore dell’opera Dio in uniforme. Cappellani, catechesi cattolica e soldati in età moderna (Bologna, Il Mulino, 2017), il vincitore del “Premio Paolo Prodi” 2019, assegnato dalla Fondazione Bruno Kessler di Trento. Il riconoscimento in memoria di Paolo Prodi, fondatore dell’Istituto Storico Italo-Germanico (FBK-ISIG) e suo primo direttore, verrà conferito giovedì 5 dicembre 2019 alle ore 15 presso la sede FBK di via Santa Croce, 77 a Trento.

Leggi tutto »

01.12.2019

3^ edizione di Vins Extrêmes Bard 2019

Vins extremes 2019

Grande soddisfazione per la buona riuscita della 3^ edizione di Vins Extrêmes,
Bard, 30 novembre e 1° dicembre 2019

Grande soddisfazione per la buona riuscita della prima giornata di Vins Extrêmes, il meglio dei vini eroici d’alta quota, in corso di svolgimento in questo fine settimana (30 novembre e 1° dicembre 2019), a Bard, nella suggestiva cornica del Forte.

Leggi tutto »

01.12.2019

I consumati. Siamo uomini o merci

I consumati_ Siamo uomini o merci

Approda a Teramo, dopo Pisa, Grosseto, Cosenza, Pordenone, Udine, Trieste, Roma, Salerno, Lecce – e prima di Napoli e Milano –, “I consumati in tour”, il ciclo di presentazioni itineranti che gli autori di I consumati. Siamo uomini o merci?

Leggi tutto »

30.11.2019

L’Ateneo dei racconti 2019-2020 si racconta

L'Ateneo dei racconti 2019-2020 si racconta

Conferenza stampa martedì 3 dicembre alle ore 18 presso la Residenza Mayer a Trento
L’Ateneo dei racconti 2019-2020 si racconta
Appuntamento martedì 3 dicembre alle 18 alla Residenza Mayer dell'Opera Universitaria, a Trento, Piazzetta Valeria Solesin, 1 (adiacente a viale Buonarroti), per la presentazione dell’Ateneo dei racconti 2019-2020.

Leggi tutto »

28.11.2019

NATALE NEL CHIOSTRO VII edizione

NATALE NEL CHIOSTRO  VII edizione

AL MUSEO DIOCESANO CARLO MARIA MARTINI DI MILANO
SABATO 30 NOVEMBRE E DOMENICA 1° DICEMBRE 2019 - NATALE NEL CHIOSTRO VII edizione

Torna il tradizionale appuntamento natalizio per raccogliere fondi destinati a finanziare e a sviluppare i progetti culturali e didattici del Museo, con eccellenze enogastronomiche del territorio, prodotti artigianali e momenti culturali per i bambini e le famiglie.
In occasione dell’iniziativa Un Capolavoro per Milano, si terranno visite guidate e laboratori sull’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi. 

Leggi tutto »

26.11.2019

PERCORSI ARCOBALENO del maestro CARLO IACOMUCCI

PERCORSI ARCOBALENO del maestro CARLO  IACOMUCCI

“PERCORSI ARCOBALENO” del maestro CARLO  IACOMUCCI

Tre percorsi, tre eventi, a cura della prof.ssa Amneris Ulderigi, che metteranno in luce l'Arte bella di CARLO IACOMUCCI, come incisore e pittore.

-PRIMO EVENTO: L’ARTE CHE SPECCHIA I COLORI DELL’ANIMA

vernissage 7 dicembre 2019 – ore17.30  Spazio Cultura Art Gallery - Via Roma  31/a - RECANATI .   Presentazione di Amneris Ulderigi con la partecipazione delle ”Persone libro- Ass. Cultura e DONNEdiCARTA .

Leggi tutto »

24.11.2019

LE VITE DEGLI ALTRI di Florian Henckel von Donnersmarck

Ezio Mauro

Cinema&Storia - Martedì 26 novembre 
Umberto Gentiloni ed Ezio Mauro presentano LE VITE DEGLI ALTRI di Florian Henckel von Donnersmarck

Una giornata di cinema per raccontare agli studenti di Roma e del Lazio la caduta del muro di Berlino e i suoi risvolti socio-politici attraverso le parole di due testimoni d’eccezione e la proiezione di un film epocale

Leggi tutto »

24.11.2019

Blub è tornato a Candelara

Blub è tornato a Candelara

“Blub” è tornato a Candelara

Nel borgo di Candelara lo attendevano da tempo e Blub non ha deluso i suoi amici di Candelara: nel borgo nuove opere dello street artist fiorentino

Leggi tutto »

22.11.2019

Dal Marché Vert Noël parte il viaggio alla scoperta della Saint-Ours

Marche Vert Noel parte il viaggio alla scoperta della Saint-Ours

Dal Marché Vert Noël parte il viaggio alla scoperta della Saint-Ours

L’Assessorato alle Finanze, Attività produttive e Artigianato rende noto che oggi, venerdì 22 novembre, in occasione dell’apertura del Marché Vert Noël, è stato presentato per la prima volta al pubblico il manifesto della 1020a Foire de Saint-Ours.

Leggi tutto »