Ti trovi in:  Home

 

 

  

 

ARTICOLI RECENTI

 

WeGiL KIDS Laboratori creativi, favole, teatro per i più piccoli

Il mondo dell’infanzia al centro del nuovo hub culturale WeGil con un programma ricco di eventi per le festività natalizie.

 

WeGIL Kids

WeGIL - Largo Ascianghi 5, Roma

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Uno spazio a misura di bambino, dove alternare il riciclo creativo e l’intrattenimento intelligente, con spettacoli, laboratori e workshop dedicati ai più piccoli per vivere la città dagli 0 ai 90 anni: è anche questo l’obiettivo di WeGIL, l’hub culturale riaperto dalla Regione Lazio con Lazio Crea, che a partire dall’8 dicembre offre quotidianamente alla città attività ludiche e didattiche, artistiche ed enogastronomiche rivolte ai bambini e alle famiglie.

Una serie di eventi divertenti e didattici, educativi e ludici per mettere al centro il mondo dei più piccoli, i cittadini del futuro, in uno spazio artistico nuovo e suggestivo al centro di Roma, con un calendario fitto di eventi ed occasioni di scambio e incontro.

Sotto le feste, fino al 6 gennaio, il palazzetto della cultura di Largo Ascianghi si veste a festa e diventa un grande contenitore didattico – educativo: dall’accensione dell’albero di Natale nel pomeriggio, fino ai laboratori ludico creativi che si svolgeranno lungo l’intero mese di dicembre a ridosso del periodo natalizio.

La struttura di marmo e vetro progettata da Moretti si animerà di folletti e magia, favole “di legno” e inconsuete decorazioni, regalando alla città un nuovo polo culturale che a 360° si aprirà a tutti: un divertente paese dei bambini dove ascoltare nella Sala Auditorium favole e filastrocche frutto di allestimenti con artisti di fama internazionale specializzati in ambito infanzia e maestri del gioco ludico creativo.

Durante le giornate a ingresso gratuito è possibile usufruire nel piano food di degustazioni delle eccellenze del Lazio. 

WeGIL, l’hub culturale restituito alla città dopo anni di chiusura al pubblico, dal 7 dicembre 2017 è diventato incubatore culturale del fermento capitolino e regionale. Lo storico palazzo di Trastevere, concepito dall’architetto Moretti è stato ripensato utilizzando i criteri dell’innovazione e della modernità. La riapertura dell’edificio, la cui gestione è stata affidata alla società regionale LAZIOcrea, è stata resa possibile anche grazie all’opportunità offerta da “Art Bonus”,  il credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo.

Uno spazio culturale polivalente e creativo, uno spazio nuovo dal cuore antico.

Ospiti e protagonisti di WeGIL Kids: compagnia Teatro Le  Maschere di Gigi Palla, Lorenzo Terranera, Walter Del Greco, Chiara De Bonis.

WEGIL – www.wegil.it - info e prenotazioni: info@wegil.it
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Programma di seguito.

Ufficio Stampa HF4 www.hf4.it
Federica Baioni: + 39 329 811 32 69 - Marta Volterra:  + 39 340 969 0012 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

20.01.2018

Giorno della Memoria: per non dimenticare in Trentino

Il 27 gennaio di ogni anno la comunità internazionale celebra il “Giorno della Memoria”, istituito in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici nei campi nazisti. Quel giorno, nel 1945, le truppe sovietiche dell'Armata Rossa arrivarono ad Auschwitz e scoprirono l'orrore del genocidio nazista, rivelandolo al mondo.

Leggi tutto »

20.01.2018

Giornate della Memoria e del Ricordo 2018

Il Giorno della Memoria è celebrato il 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, per ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione dei cittadini ebrei, mentre il Giorno del Ricordo è commemorato il 10 febbraio, data della firma del Trattato di pace di Parigi nel 1947, in ricordo della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe nel secondo dopoguerra.

Leggi tutto »

20.01.2018

La Shoah dell'Arte al Mart, Realismo magico

Il Museo di Rovereto aderisce all'appuntamento annuale del 27 gennaio
Nel Giorno della Memoria, torna nei musei e nei teatri di tutta Italia "La Shoah dell'arte". Patrocinato dal MiBACT, il progetto contribuisce alla riflessione culturale sull'olocausto.

Leggi tutto »

18.01.2018

Concerto dei Dirotta Su Cuba al Teatro Splendor di Aosta

Chi non li ricorda o non conosce un loro pezzo. Negli anni Novanta la musica funky in Italia, improvvisamente, esplose con i Dirotta su Cuba. Brani come Gelosia, Liberi di liberi da, cantati dalla splendida voce di Simona Bencini, ebbero un successo enorme, durato fino al nuovo millennio.

Leggi tutto »

18.01.2018

Otto Frank, father of Anne di David de Jongh

In ricorrenza del Giorno della Memoria, sarà proiettato il film di David de Jongh dal titolo: 'Otto Frank, padre di Anna”. (Paesi Bassi, 2010, 75')

Leggi tutto »

17.01.2018

Trecentosessantacinque d’arte. Pino Pocopio

Venerdì 19 Gennaio alle ore 18:30 sarà inaugurata, all’interno dello spazio espositivo Tacconi Art Space delle Grafiche Tacconi di Ascoli Piceno, in collaborazione con L’Idioma Centro d’Arte, la mostra di Pino Procopio Trecentosessantacinqu e d’arte, a cura di Giuseppe Bacci.

Leggi tutto »

17.01.2018

Wildlife Photographer of the Year Forte di Bard.

Sarà il Forte di Bard, dal 16 febbraio al 10 giugno 2018, a presentare l'anteprima italiana della 53esima edizione del Wildlife Photographer of the Year, il più importante riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica promosso dal Natural History Museum di Londra. La spettacolare roccaforte all'ingresso della Valle d'Aosta ospita per il nono anno consecutivo, la prima tappa del tour italiano della mostra che ogni anno premia gli scatti più belli del mondo animale e vegetale.

Leggi tutto »

17.01.2018

Contrasti 2 Marco Fattori - Giuliano Cotellessa Dal 20 al 26 gennaio 2018

RespirArt è lieta di presentare la seconda edizione di Contrasti, bipersonale di due artisti abruzzesi a confronto: Marco Fattori e Giuliano Cotellessa, a cura di Berardo Montebello. L'inaugurazione si terrà sabato 20 gennaio alle ore 18.00 a Giulianova in Corso Garibaldi 30, con l'intervento del Professor Sandro Melarangelo. Seguirà l’esibizione del jazzista britannico internazionale Geoff Warren sulle composizioni del Professor Stefano Taglietti.

Leggi tutto »