Ti trovi in:  Inizio > Libri – Il cibo racconta Napoli di Yvonne Carbonaro

 

LIBRI

 

Il cibo racconta Napoli di Yvonne Carbonaro

Kairós Edizioni in collaborazione con Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli presenta alla Casina Pompeiana, villa Comunale di Napoli, Lunedì 4 dicembre 2017 ore 17,00, il terzo volume della Collana Storia della SERIE ORO Kairós ideata e diretta dalla giornalista ANITA CURCI : Il cibo racconta Napoli

Il cibo racconta Napoli


L’alimentazione dei napoletani attraverso i secoli fino ad oggi di Yvonne Carbonaro
Intervengono con l’autrice
l’Assessore alla Cultura al Turismo del Comune di Napoli Nino Daniele, il drammaturgo Manlio Santanelli, la gastronoma Rosi Padovani
Modera il giornalista Luciano Scateni
Intermezzi musicali M° Luigi D'Arienzo (piano), Associazione Armonia e I Fisarma’ con Pina Carini, Rosanna Sodano (voci), Giuseppe Maddaloni (fisarmonica e voce), Giancarlo O. Cafazzo (chitarra classica), Filidei Catalano (chitarra battente, mandolino)
E finiamo "a tarallucce e vino": Brindisi con spumante Ingannavento, tarallucci e roccocò di Antica Forneria
Terzo volume della collana dedicata alla storia, e nono della SERIE ORO ideata e diretta dalla giornalista Anita Curci, per la Kairòs Edizioni, Il cibo racconta Napoli – L’alimentazione dei
napoletani attraverso i secoli fino ad oggi è un saggio che ripercorre le fasi della storia di Napoli e dei Napoletani attraverso le leggende, gli usi, i costumi e i gusti legati al cibo.
Tra le cucine delle varie regioni italiane quella napoletana affonda le sue origini in radici antichissime come antichissima è la storia delle genti che hanno occupato questo luogo splendido,
spesso e a lungo conteso. Si propone qui un compendio del percorso nei secoli dell’alimentazione a Napoli intesa come collegamento tra generazioni, così da ricostruire il filo di memorie e cultura che lega i vari momenti della civiltà del mangiare. Per la ricostruzione si è fatto riferimento sia ai manuali classici, sia ai testi letterari, incluse le canzoni napoletane e anche alle leggende tramandate nel tempo. Ne è nato quasi un romanzo storico in cui protagonista è la città e dove i personaggi - re, principesse, cuochi, gastronomi e poeti, insieme alla popolazione - narrano, direttamente o indirettamente, di fastosi banchetti o poveri cibi che ancora oggi ritroviamo sulle nostre tavole. Pulci definì con disprezzo “mangiafoglia” i napoletani, con altrettanto disprezzo, chiamati “mangiamaccheroni”, ma alla fine pietanze tipiche napoletane come la pasta e la pizza sono diventate patrimonio della gastronomia italiana e internazionale e, insieme a “li foglia”, fondamenti della “dieta mediterranea”. È dunque legittimo rapportarsi all’orgoglio di appartenenza  ad una civiltà talmente profonda, articolata e raffinata da aver generato, insieme a tante grandi forme di arte, anche quella d’una cucina di alta qualità.


L’AUTRICE
Yvonne Carbonaro, già docente di italiano e storia, cultore della materia (Letteratura Italiana) Università Federico II. Collabora con la Consulta Regionale Femminile della Regione Campania come esperta culturale esterna.
Traduttrice e scrittrice in spagnolo. Giornalista con interviste e recensioni d’arte, letteratura, teatro, per riviste cartacee e on-line e una rubrica fissa di viaggi su Albatros. Autrice di cataloghi di arte, testi teatrali, narrativa, poesia e di ricerca storica su Napoli tra cui: Le donne di Napoli - tascabili Newton; Le ville di Napoli - edizioni Newton Compton; Le giornate di Masaniello / Dramma teatrale con appendice storica - Evaluna, per Consigliera Pari Opportunità. Tavola Calda/L’autobiografia di Maria Algranati; Suggestioni di viaggio - Albatros. Raccolte di poesie, tra cui L’altra Capri. È inclusa in antologie poetiche edite da Kairòs e in Napoli in love con un contributo sulla chiesa di Santa Maria del Parto e su Sannazaro. Ha realizzato numerosi spettacoli teatrali su tema storico o di attualità sia ad uso didattico che per adulti: Fiori calpestati; Subordinazione femminile e violenza ieri e oggi; Lacreme ‘e cundannate/Le canzoni di Bascetta e degli emigranti; Voci e suoni del ‘600, oltre a performances sul cibo in Basile e altri autori del ’600 napoletano.
Edizioni 2017
Collana SERIE ORO - STORIA
Euro 18,00
ISBN 9788899114732
FORMATO 15x21
PAGINE 282
Disponibile in tutte le librerie e on line
https://www.ibs.it/cibo-racconta-napoli-alimentazione-dei-libro-yvonne
carbonaro/e/9788899114732?inventoryId=88615884
https://www.amazon.it/racconta-Napoli-Lalimentazione-napoletaniattraverso/dp/8899114730/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1509467703&sr=1-
1&keywords=Il+cibo+racconta+Napoli.+L%27alimentazione+dei+napoletani+attraverso+i+secoli+fino+ad+ogg
Kairós Edizioni – Via Bisignano, 11/B - 80121 Napoli 081 290768
e-mail kairosedizioni@virgilio.it –web www.edizionikairos.it

 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

21.04.2018

Intervista di Alessia Mocci a Giancorrado Barozzi

Storico di formazione, Giancorrado Barozzi dal 1986 al 2000 ha diretto l'attività scientifica dell'Istituto Mantovano di Storia Contemporanea. Per conto della Regione Lombardia e di altri Enti ha realizzato ricerche nei campi della storia sociale, delle tradizioni del lavoro e della narrativa orale.

Leggi tutto »

20.04.2018

Al Museo Boncompagni Ludovisi di Roma, Ferruccio Gard e gli Intrecci dinamici

Il 10 maggio 2018 alle ore 18.00 il Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli presenterà al Museo Boncompagni Ludovisi diretto da Matilde Amaturo, la mostra FERRUCCIO GARD. INTRECCI DINAMICI a cura di Lorenzo Canova, storico dell'arte, critico d'arte e docente di storia dell'arte contemporanea all'Università del Molise.

Leggi tutto »

19.04.2018

Festival Les Mots 2018

Una splendida nona edizione del Festival Les Mots all’insegna della lungimiranza. Letteratura, poesia, narrativa e poi musica, teatro, enogastronomia della Valle, le testimonianze commoventi del lavoro dell’associazionismo insieme alle esperienze più gioiose dal mondo della scuola.

Leggi tutto »

17.04.2018

I 30 anni di AKIRA con Lorenzo Ceccotti e Mauro Uzzeo

Con l’introduzione di due ospiti d’eccezione - Lorenzo Ceccotti in arte LRNZ, fumettista e illustratore, e Mauro Uzzeo, sceneggiatore e regista attivo nel campo del fumetto, del cinema e della televisione - in occasione dei suoi 30 anni, AKIRA, uno dei più rappresentativi lungometraggi di animazione, sarà presentato ai ragazzi degli istituti superiori di Roma e del Lazio il 18 aprile 2018 al Cinema 4 Fontane di Roma per La Città Incantata, Progetto Scuola ABC promosso da Regione Lazio e Roma Capitale.

Leggi tutto »

15.04.2018

A Pienza l'arte ideale di Luciano Regoli

L'ideale perfezione di Pienza, patrimonio UNESCO nel cuore della Val d'Orcia, è il naturale palcoscenico per un'importante mostra di Luciano Regoli, l'artista che ha fatto del contrasto all'asserita "Morte della Pittura Figurativa" la sua missione. L'esposizione vedrà anche la presenza di una selezione di opere dei suoi allievi appartenenti alla Scuola dell'Elba, da lui fondata.

Leggi tutto »

14.04.2018

THE HARVEST - IL RACCOLTO di Andrea Paco Mariani

Il documentario The Harvest, del regista Andrea Paco Mariani, racconta la condizione di sfruttamento in cui versano i membri della comunità Sikh dell'Agro Pontino, impiegati come braccianti agricoli e costretti a subire violenze e vessazioni sul posto di lavoro da parte dei caporali.

Leggi tutto »

14.04.2018

Piera degli Esposti con ABC

È Roma la seconda tappa di A Spasso con ABC, Progetto Scuola promosso da Regione Lazio con Roma Capitale che il 16 aprile 2018 porterà gli studenti degli istituti superiori di Roma e del Lazio a rileggere la Capitale nella sua trasformazione avvenuta nel corso dei tempi.

Leggi tutto »

04.04.2018

Mi prende d’amore una forma di Nadia Alberici

“Mi prende d’amore una forma” è la seconda raccolta poetica di Nadia Alberici, edita nel 2018 in coedizione tra Negretto Editore e Gilgamesh Edizioni. La prima silloge, “Terre incolte” è stata pubblicata nel 2015 da Gilgamesh Edizioni.

Leggi tutto »

04.04.2018

KANDINSKY->CAGE chiuse i battenti

A Palazzo Magnani, KANDINSKY->CAGE si conferma la mostra dei record e dell'eccellenza. 
KANDINSKY->CAGE chiuse i battenti con all'attivo poco meno di 42 mila visitatori. Un numero che segna un record.
La Fondazione Palazzo Magnani si dichiara davvero soddisfatta per la scommessa qualitativa vinta con questa mostra. 

Leggi tutto »

04.04.2018

Il giro del mondo in cinquanta film

Saison Culturelle 2017/2018- Il giro del mondo in cinquanta film. Programma di aprile e maggio 2018
L’Assessorato dell’Istruzione e cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta comunica la programmazione dei film per i mesi di aprile e maggio 2018 della rassegna Il giro del mondo in cinquanta film, organizzata nell’ambito della Saison Culturelle 2017/2018 al Théâtre de la Ville

Leggi tutto »

02.04.2018

Michael Braungart il 5 aprile a Padova per Segnavie

Giovedì 5 aprile, all'Auditorium dell'Orto Botanico (ingresso da Prato della Valle), Michael Braungart intervistato da Gabriele Beccaria, sarà protagonista dell'ottava edizione di "Segnavie", il fortunato format di incontri e confronti ideato e realizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. "Il mondo non è usa e getta. Dalla culla alla culla: il cerchio della vita" è il tema, assolutamente d'attualità, dell'incontro.

Leggi tutto »

01.04.2018

Artingegna 2018

Procedono a ritmo serrato i lavori di allestimento per l’edizione 2018 del festival dell’artigianato trentino. Venerdì 6 aprile l’inaugurazione. Oltre 200 fra imprese ed enti coinvolti nella manifestazione

Leggi tutto »