Ti trovi in:  Inizio > Convegni – Bitcoin e Blockchain, per saperne di più

 

CONVEGNI

 

Bitcoin e Blockchain, per saperne di più

Bitcoin e Blockchain, istruzioni per l’uso: precauzioni ed opportunità per le imprese
Non è certo un caso che le iscrizioni siano già quasi 200 e non è un caso che la location del seminario “Bitcoin e Blockchain, per saperne di più” si svolga a Rovereto, città nota ormai anche a livello nazionale come uno dei centri urbani italiani in cui questa valuta digitale sta riscuotendo più successo, con 70 attività che la accettano e utilizzano.

Già 200 iscritti al seminario promosso il 13 dicembre a Rovereto da Trentino Sviluppo e Informatica Trentina per approfondire le applicazioni della criptovaluta più famosa al mondo

Bitcoin e Blockchain

 L’appuntamento, promosso da Trentino Sviluppo e Informatica Trentina, si svolgerà al Polo Tecnologico di Via Zeni mercoledì 13 dicembre a partire dalle ore 14.15 e nasce dalla volontà di offrire alle imprese nozioni precise sull’uso dei Bitcoin, di cui si sente parlare ormai ogni giorno ma i cui meccanismi spesso non sono conosciuti in modo approfondito. Le sue quotazioni in continua ascesa hanno alimentato l’interesse verso questa valuta e molte realtà stanno pensando di utilizzarla o lo stanno già facendo. Sarà proprio la loro testimonianza, unita ad una puntuale introduzione tecnica, a far esplorare ai corsisti i meccanismi alla base del Blockchain, offrendo gli strumenti necessari alla loro comprensione. Per conoscerne rischi ed opportunità.

Una tecnologia nuova, nata per ridurre costi, tempi e aumentare la sicurezza nello scambio di beni e nelle transazioni finanziarie, a una nuova valuta ormai accettata in numerosi bar, negozi e centri servizi anche in Italia. Blockchain e Bitcoin sono termini ormai quotidiani, ma spesso non compresi a fondo anche da soggetti che potrebbero diventare presto loro utilizzatori, tra cui gli imprenditori. Il seminario “Bitcoin e Blockchain, per saperne di più” in programma questo mercoledì al Polo Meccatronica di Trentino Sviluppo e promosso in collaborazione con Informatica Trentina, intende rispondere alla curiosità su questo nuovo sistema di pagamento. L’appuntamento, anticipazione dell’edizione 2018 del percorso Innovation Academy, ha già fatto il pieno di iscrizioni e prevede un ricco programma di relazioni e testimonianze dirette. 
I temi affrontati saranno vari e comprenderanno le applicazioni della criptovaluta nella finanza, nel settore sanitario e in quello dell’Industria 4.0.
Il seminario prenderà il via alle ore 14.15 con il benvenuto del vicepresidente e assessore allo Sviluppo Economico e Lavoro della Provincia autonoma di Trento Alessandro Olivi. Il programma prevede poi l’introduzione a cura di Marco Amadori di Inbitcoin Srl “Blockchain e Bitcoin: cosa sono?” (ore14.30) e le relazioni del professor Alberto Nucciarelli dell’Università di Trento “Nuovi modelli di business collegati alla Blockchain” (ore 15.00), di Stefano Capaccioli di Coinlex dedicata all’inquadramento fiscale (ore 15.45), di Federico Squartini di Spidchain Srl con focus sui principi di funzionamento e gli esempi di applicazioni verticali del Blockchain (ore 16.30), per concludere con un nuovo intervento di Marco Amadori dedicato al principio di funzionamento e l’utilizzabilità dei Bitcoin per le aziende (ore 17.15). Il termine del seminario è previsto per le 18.30. 
La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi entro martedì 12 dicembre su www.trentinosviluppo.it.

 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti:

18.01.2018

Concerto dei Dirotta Su Cuba al Teatro Splendor di Aosta

Chi non li ricorda o non conosce un loro pezzo. Negli anni Novanta la musica funky in Italia, improvvisamente, esplose con i Dirotta su Cuba. Brani come Gelosia, Liberi di liberi da, cantati dalla splendida voce di Simona Bencini, ebbero un successo enorme, durato fino al nuovo millennio.

Leggi tutto »

18.01.2018

Otto Frank, father of Anne di David de Jongh

In ricorrenza del Giorno della Memoria, sarà proiettato il film di David de Jongh dal titolo: 'Otto Frank, padre di Anna”. (Paesi Bassi, 2010, 75')

Leggi tutto »

17.01.2018

Trecentosessantacinque d’arte. Pino Pocopio

Venerdì 19 Gennaio alle ore 18:30 sarà inaugurata, all’interno dello spazio espositivo Tacconi Art Space delle Grafiche Tacconi di Ascoli Piceno, in collaborazione con L’Idioma Centro d’Arte, la mostra di Pino Procopio Trecentosessantacinqu e d’arte, a cura di Giuseppe Bacci.

Leggi tutto »

17.01.2018

Wildlife Photographer of the Year Forte di Bard.

Sarà il Forte di Bard, dal 16 febbraio al 10 giugno 2018, a presentare l'anteprima italiana della 53esima edizione del Wildlife Photographer of the Year, il più importante riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica promosso dal Natural History Museum di Londra. La spettacolare roccaforte all'ingresso della Valle d'Aosta ospita per il nono anno consecutivo, la prima tappa del tour italiano della mostra che ogni anno premia gli scatti più belli del mondo animale e vegetale.

Leggi tutto »

17.01.2018

Contrasti 2 Marco Fattori - Giuliano Cotellessa Dal 20 al 26 gennaio 2018

RespirArt è lieta di presentare la seconda edizione di Contrasti, bipersonale di due artisti abruzzesi a confronto: Marco Fattori e Giuliano Cotellessa, a cura di Berardo Montebello. L'inaugurazione si terrà sabato 20 gennaio alle ore 18.00 a Giulianova in Corso Garibaldi 30, con l'intervento del Professor Sandro Melarangelo. Seguirà l’esibizione del jazzista britannico internazionale Geoff Warren sulle composizioni del Professor Stefano Taglietti.

Leggi tutto »

15.01.2018

Luci del Nord. IMPRESSIONISMO IN NORMANDIA

L'Impressionismo ha lasciato una traccia profonda nella storia dell'arte muovendo i suoi passi in Francia a partire dalla seconda metà dell'Ottocento, e proprio da questi inizi prende movimento la mostra evento "Luci del Nord. IMPRESSIONISMO IN NORMANDIA", dal 3 febbraio al 17 giugno al Forte di Bard.

Leggi tutto »

15.01.2018

StArt_ Studi per l'Arte: terza fase

Dong Jinnge, Alice Faloretti, Adelisa Selimbasic, Caterina Casellato, Niccolò Masiero Sgrinzatto, Giovanna Bonenti, Cristiano Vettore, Gianni D'Urso, Beatrice Gelmetti, Chiara Principe sono i giovani finalisti selezionati a dicembre.

Leggi tutto »

13.01.2018

I presepi artistici del Trentino Alto Adige messaggeri di pace

23 opere d'arte, realizzate dagli artigiani scultori del Trentino Alto Adige dall'1 gennaio sono esposte per la prima volta al pubblico a Mosca, nella Cattedrale ortodossa di Cristo Salvatore, dove si potranno ammirare fino al prossimo 28 febbraio.

Leggi tutto »